Contatti 0424 523040

Qual è la tua impresa?



Business Net, il software ERP dedicato alle medie e grandi imprese, è stato progettato per ottenere l'integrazione fra tutti i processi aziendali, a partire dalla gestione delle offerte commerciali e dei Lead, con il modulo CRM, fino al Customer Service, per la gestione dei contratti di assistenza, al controllo Qualità ed all'analisi dei dati aziendali grazie al Data Warehouse, fino alla gestione della posta elettronica, Business e-mail Integrata.

Tutti i dati sono accessibili da qualunque punto della procedura e con diverse modalità operative, grazie ad un'unica base dati e grazie alla navigazione documenti; con il modulo Desktop Consolle, l'utente può disporre immediatamente di tutti i dati senza l'ausilio del menu.

Gli operatori di Business dispongono inoltre di un nuovo Desktop Social ERP, stile Facebook, con funzioni di collaborazione e comunicazioni avanzate "social oriented", denominato Business For People.

Il Framework del Software ERP, consente l'utilizzato di tutte le funzioni su dispositivi mobili tablet, iPad, o Android, MAC, dotati di monitor da 10" e risoluzione minima 1024x768, con APP native, Smart Business Client, grazie alla tecnologia Smart Business Framework, con protocollo proprietario, criptazione dei dati per una maggiore sicurezza, e senza l'utilizzo di Software Terminal o altre licenze aggiuntive.

È possibile inoltre attivare un sistema di Alerting configurabile a cura dell'Utente.

La conversione dei dati da procedure concorrenti, l'importazione di dati provenienti da fonti esterne in genere, può essere realizzata tramite il il Modulo Import/Export.

La personalizzazione della reportistica e delle stampe è garantita dall'adozione di Crystal Report®.
L'accesso di ogni operatore alla procedura è protetto da user name e password, per garantire un livello di sicurezza molto elevato.

Per sfruttare al meglio ogni opportunità in un mercato sempre più volubile e critico è necessario strutturare la propria impresa nella sua crescita in modo facile, veloce e a costi contenuti. TeamSystem fornisce programmi semplici e facili da utilizzare, pensati per chi deve essere operativo rapidamente e magari in proprio, senza l’aiuto di tante risorse dedicate.

Serve a guidare e controllare i flussi e i processi di tutta l’attività, o di parte di essa, a seconda delle necessità: la copertura funzionale va infatti dal ciclo attivo a quello passivo, dalla contabilità e bilancio alla produzione interna, dalle analisi sull’andamento delle vendite a quelle sulla marginalità, senza tralasciare dati e informazioni sull'azienda e sui suoi flussi finanziari, sviluppo di iniziative commerciali rivolte ai clienti, l’archiviazione documentale e conservazione sostitutiva.

La tecnologia di TeamSystem si compone di moduli sufficientemente standardizzati da garantire la certezza dell’ investimento sin dal momento dell’acquisto e il raggiungimento della piena operatività in tempi brevi; al tempo stesso, il software consente un ampio margine di autoprofilazione, per impostare il lavoro in linea con le caratteristiche della propria attività.

I prodotti TeamSystem inoltre, si basano su un knowhow già ottimizzato per le innovazioni: molte componenti strategiche dell’offerta del Gruppo Team System, in ambito vendite, CRM, paghe, homebanking e tesoreria, nonché nei rapporti con consulenti esterni come il proprio commercialista, si integrano con strumenti di analisi, presentano portali dedicati alla consultazione e allo scambio di documenti, sono compatibili con Tablet e Smartphone per il lavoro in mobilità e dialogano con i Social network.

La fase di start up in azienda non stravolge l’operatività quotidiana: i software sono di facile apprendimento e gli strumenti che TeamSystem mette a disposizione del cliente sono molteplici: dall’e-learning alla formazione on site, dai webinar al customer care telefonico, senza tralasciare la copertura territoriale capillare per mezzo di partner/rivenditori, agenti e filiali.

Oltre 30.000 pmi si affidano a TeamSystem per la gestione della propria azienda. Dalla piccola realtà imprenditoriale fino ad arrivare alle medie imprese, TeamSystem è il partner italiano a misura d'impresa.

Come possiamo essere utili alla tua impresa?

Amministrazione

Contabilità e Amministrazione
Piano dei conti e causali contabili, completamente parametrici, consentono di scegliere l'approccio...

Controllo di gestione

Contabilità Analitica Duplice Contabile
Il modulo di Contabilità Analitica...

Magazzino e distinta base

Anagrafica Articoli, Listini
Gli Articoli di magazzino possono essere classificati per Gruppi e...

Software logistica

Modulo software di Logistica su Palmari
Il modulo Software di Logistica di Magazzino su Palmare di Business...

Contabilità e Amministrazione
Piano dei conti e causali contabili, completamente parametrici, consentono di scegliere l'approccio migliore in relazione alle esigenze di piccole e di grandi Aziende. Il Piano dei conti può essere collegato ad una struttura organizzata su più livelli per la redazione del bilancio CEE, in base ad una riclassificazione automatica del bilancio stesso secondo la struttura definita dall'utente; le riclassificazioni sono effettuate su fogli di Excel personalizzabili dall'utente.
È possibile eseguire operazioni come l'immissione, la modifica, l'annullamento delle registrazioni contabili attraverso differenti strumenti di immissione. La procedura gestisce la data di competenza IVA e la data e il periodo di competenza economica di costi e ricavi, per la determinazione automatica dei ratei e risconti, ottenendo in automatico un bilancio di competenza. 
Con Business Excellence Net, è possibile eseguire registrazioni simulate e integrative in un archivio contabile parallelo, anche per rilevare mensilmente ratei, risconti, ammortamenti e rimanenze al fine di stampare un bilancio contabile di periodo. L'operazione contabile può essere descritta con un testo libero. 
è possibile eseguire l'inserimento di registrazioni in valuta ed in euro, ai fini della stampa sui Registri IVA per le operazioni intracomunitarie e per la gestione di conti specializzati. 
Il modulo contabile consente la gestione di estratti conto a partite o a scadenze, integrata con la gestione delle partite contabili. Sono consentite tutte le tipologie di pagamento ed è possibile inserire scadenze extracontabili per valutare tramite simulazioni, i fabbisogni di cassa. 
Tra le altre funzioni, ricordiamo la stampa liquidazioni periodiche IVA, in mono e multiattività, con Regimi IVA speciali quali, Regime IVA agricoltura, Regime autotrasportatori ,Regime 74 ter (Tour Operators), IVA di gruppo, Regime del margine.
La procedura è in grado di gestire esercizi diversi dall'anno solare con la possibilità di mantenere in linea due o più esercizi contabili sugli stessi archivi.

Ritenute d'Acconto
Il modulo Ritenute d'Acconto consente di gestire gli adempimenti dell'azienda nel suo ruolo di sostituto d'imposta ai fini delle imposte dirette (ritenute IRPEF). In particolare relativamente ai compensi di lavoro autonomo attribuiti agli agenti ed ai professionisti. L'inserimento e manutenzione dei compensi corrisposti e relativi pagamenti, si può effettuare contestualmente al rilevamento del compenso stesso, o al ricevimento di fattura di agenti, e professionisti. Il programma guida l'utente nell'inserimento delle varie voci del compenso proponendo già importi delle ritenute da operare, e determinando la data del versamento della ritenuta. Si possono inoltre gestire gli avvisi di parcella. Una funzione consente di stampare tutti i dati necessari per modello 770/Unico.

Cespiti
Il modulo Cespiti è dedicato alla gestione dei beni ammortizzabili ed è totalmente integrato con la procedura Contabilità Generale. L'applicativo consente di gestire i regimi di ammortamento fiscale e contabile. 
La gestione anagrafica cespiti consente di associare ad ogni cespite la relativa categoria, classe, ubicazione di inventario e i dati tecnici. L'anagrafica di ogni cespite è comprensiva di dettaglio storico per singolo esercizio sui regimi di ammortamento fiscale e di bilancio. L'esecuzione dell'ammortamento automatico a fine esercizio è completamente guidata dal programma. 
Il programma permette di dismettere i cespiti dell'azienda generando i relativi movimenti in automatico. Sono gestite vendite totali o parziali con inserimento dei dati per la determinazione della eventuale plusvalenza/minusvalenza. Viene effettuato il conteggio riguardante le spese di manutenzione ai sensi dell'art. 67 del T.U.I.R.. Sono gestite eliminazioni totali o parziali con la determinazione della sopravvenienza passiva nel caso di cespite non totalmente ammortizzato.

INTRASTAT
Il modulo Intrastat consente la gestione e produzione su supporto magnetico dei file INTRA per la dogana, e dei frontespizi e delle stampe di controllo con gestione degli elenchi mensili, trimestrali ed annuali.
L'inserimento dei dati relativi alle transazioni si può effettuare da immissione Prima Nota o da inserimento/manutenzione del documento di magazzino.

Contabilità Analitica Duplice Contabile
Il modulo di Contabilità Analitica Duplice Contabile può essere integrato con la contabilità generale, la gestione di magazzino, la produzione attraverso la consuntivazione dei tempi di manodopera. Mette a disposizione degli utenti una gamma di funzionalità avanzate che garantiscono una corretta gestione dei costi industriali; permette di registrare movimenti di contabilità analitica pura (per rilevare le rimanenze relative a periodi infra-annuali, gli eventuali storni, etc.). Sono previsti prospetti relativi alla rappresentazione dei dati consuntivi e preventivi per ciascun centro, commessa/sottocommessa, linea di prodotto. L'architettura del modulo È basata su un sistema duplice contabile, grazie ad un piano dei conti di contabilità analitica su tre livelli (classi/mastri/sottoconti), legato al piano dei conti di contabilità generale tramite opportune tabelle. Permette la gestione dei conti Economici e dei conti Patrimoniali per consentire una perfetta quadratura contabile. Costi e Ricavi sono strutturati con logiche del sistema del reddito e non patrimoniale. È prevista la codifica dei vari centri di responsabilità, centri di costo e centri di ricavo, distinti in: principali, ausiliari e comuni con la possibilità di definire dati aggiuntivi per il ribaltamento per data, personale impiegato, metri quadri, etc.. Si possono eventualmente codificare linee di prodotto o linee di produzione ed un archivio anagrafico delle singole commesse, classificabili/raggruppabili in aree e settori. Altre entità di raggruppamento possono essere definite a cura dell'Utente: divisioni o strutture commerciali non di prodotto, negozi, stabilimenti, filiali, con un concetto di dislocazione territoriale commerciale o produttiva.

Budget e Controllo di Gestione
È richiesto il modulo Contabilità Analitica Duplice Contabile. La gestione budget offre la possibilità di definire budget annuali e mensili per diversi criteri di raggruppamento, centri, linee di prodotto, commesse, divisioni, filiali/negozi/stabilimenti. I bugdet possono anche essere inseriti a valenza sovra-aziendale (gruppi di aziende). Tra le altre funzionalità ricordiamo quelle per la duplicazione Budget e la generazione Budget dai dati di consuntivo.

Tesoreria e Flussi Finanziari
Il modulo prevede la possibilità di estendere a lo scadenziario per effettuare analisi finanziarie, sulla base di indicatori e tabelle parametriche a cura dell'utente, che consentono di determinare la data presunta di incasso e pagamento grazie alla impostazioni di tempi medi, rating finanziario, sia per i clienti che per i fornitori strategici, con attribuzione eventuale dello stato di "e;inderogabile"e;, "e;certo"e;, "e;incerto"e;. Il modulo consente inoltre di gestire uno scadenzario extracontabile che può contenere sia movimenti inseriti manualmente, sia movimenti generati a partire dal ciclo attivo e passivo di Business (ordini, impegni, DDT da fatturare, etc.), sulla base dei pagamenti inseriti nelle testate dei documenti. Sono state implementate le gestioni di alcune forme di finanziamento concessa a fronte della presentazione all'incasso da parte dell'azienda, di crediti in scadenza Salvo Buon Fine (SBF), nelle tre forme possibili, di conto anticipato, conto fronteggiato e conto unico.

Tesoreria Extended
È obbligatorio il modulo di Tesoreria e Flussi Finanziari per l'attivazione del modulo. Il modulo produce una serie di report per effettuare un'analisi finanziaria per gruppi di aziende. È previsto un Cubo per il datawarehouse che integra scadenziario e scadenziario extracontabile. Il modulo prevede la possibilità di gestire il "e;giro"e; degli effetti senza chiudere il cliente. Grazie all'integrazione con DocFinance, È possibile esportare lo scadenziario verso DocFinance, ed importare su Business i movimenti finanziari, provenienti dai sistemi bancari con Standard CBI.

Anagrafica Articoli, Listini
Gli Articoli di magazzino possono essere classificati per Gruppi e Sottogruppi Merceologici, Famiglie/linee di prodotto, Classi di Sconto, Classi di Provvigione, Marca, Tipologia. Per ogni codice articolo si possono gestire n codici a barre, anche riferiti a confezioni diverse, a diverse unità di misura; sono previsti tutti i tipi di codifica standard presenti sul mercato, EAN8, EAN13, ALFA39, codici brevi, ecc. In inserimento dell’anagrafica articolo si possono indicare articoli alternativi multipli e articoli accessori, logicamente collegati in fase di vendita ad un articolo principale. La gestione dei listini consente di definire prezzi base di listino, con relativa data di inizio validità, data di scadenza e scaglioni a quantità. I prezzi possono essere in valuta e specifici per singoli clienti o fornitori. Sono gestite promozioni di periodo. I prezzi delle lavorazioni sono distinti dai prezzi di cessione, inoltre è possibile gestire più costi standard con date di validità, distinti per cessione, lavorazione, ecc. Si possono gestire sconti su più livelli, per cliente/articolo, con matrici ed associazioni a gruppi di clienti e gruppi di prodotto; come per i listini è possibile definire le date di validità, gli scaglioni a quantità, le promozioni.
È disponibile una funzione di variazione automatica dei prezzi, in base a molteplici parametri di selezione, in modalità batch o controllata in modo interattivo.

Parametrizzazione movimenti e documenti di magazzino
La Causali di Movimentazione di Magazzino e la Tipologia di Documenti, sono completamente configurabili. L’utente può definire l’aggiornamento selettivo dei progressivi di magazzino a quantità e valore con la possibilità di ottenere valorizzazioni di magazzino a LIFO, FIFO, Ultimo Costo Acquisto, Prezzo Medio di Carico. È possibile definire inoltre la modalità operative per tutti i documenti, siano essi fatture, DDT di conto lavorazione, di visione, di conto deposito, di riparazione, ecc., con possibilità di movimentazione contemporanea di due magazzini diversi. I Magazzini sono gestiti con una propria anagrafica, ed è possibile indicare la natura della merce in giacenza presso il deposito dell’azienda o presso il deposito del terzista. Il magazzino può essere gestito con doppio esercizio in linea; una funzione provvede ad effettuare il passaggio automatico delle giacenze iniziali a storico LIFO e le giacenze finali a nuova giacenza iniziale. È possibile impostare, per alcuni articoli, valorizzazioni diverse dal LIFO in anni particolari, senza pregiudicare la possibilità di applicare nuovamente il criterio LIFO in esercizi successivi.

Taglie & Colori
Si possono definire articoli con Varianti e, grazie ad un modulo dedicato, si possono gestire articoli con Taglie & Colori, per le esigenze specifiche delle aziende che operano in settori verticali come l’abbigliamento e le calzature, con gestione di prodotti secondo logiche modello/colore/taglia/misura e con logiche stagionali o di campionario. È possibile associare ad ogni articolo un’eventuale immagine e gestire alcuni campi, quali scorta minima, scorta massima, quantità lotto, per ciascuna taglia applicabile al prodotto. Il modulo consente di gestire un inventario analitico per modello, colore, taglia.

CONAI
Il modulo CONAI consente di gestire alcuni adempimenti relativi al contributo previsto dalla normativa italiana, come l’addebito sui documenti per soggetti che effettuano la “prima cessione”, come ad esempio produttori ed importatori istituzionali di imballaggi. Vengono inoltre prodotte le stampe periodiche relative ai versamenti del contributo percepito al consorzio CONAI.

Lotti & Rintracciabilità
Il modulo consente la Gestione di articoli a lotti, identificazione delle partite in ingresso ed in uscita, con valorizzazione del magazzino a costi specifici ed inventari a lotti. Il modulo garantisce la rintracciabilità dei lotti tra componenti e composti, in tutte i settori e le organizzazioni dove la conoscenza dei processi di produzione è preminente rispetto alla conoscenza della filiera; in queste realtà è fondamentale identificare, documentare e collegare il prodotto fornito ad un cliente, ai fornitori delle materie prime utilizzate per ottenere proprio quel prodotto. Lo scopo del modulo è quindi quello di individuare le partite di materiali che sono state usate per la produzione di una particolare partita di prodotti, al fine di determinare la causa di un difetto o il fornitore di materiale difettoso; viceversa può essere usato per individuare i lotti di prodotti finiti, collegati ad una determinata partita di materiale difettoso.
Possono essere definite, a cura dell’utente, le modalità di generazione automatica del codice lotto alfanumerico e fino ad un massimo di 50 caratteri, potendo scegliere fra diverse combinazioni di dati quali il codice Cliente/Fornitore, la data del documento, il codice Nazione Cliente/Fornitore, il numero di giorni dall’inizio dell’anno, il codice articolo, Gruppo e Sottogruppo merceologico, la Famiglia Articoli, un codice fisso, ed un progressivo numerico. L’utente inoltre può definire anche le modalità di scarico automatico del lotto, a scelta fra il metodo LIFO, FIFO, e data scadenza.

Distinta Base
La distinta base di Business è aperta cioè con gestione di varianti di gamma e varianti e opzioni per commessa. La Manutenzione delle distinte, la navigazione ai vari livelli della struttura gerarchica ad albero, si effettua tramite un programma che rappresenta l’insieme dei componenti, dei semilavorati, delle lavorazioni, con una veste grafica semplice ed intuitiva. È possibile gestire variazioni tecniche per data ed articoli, riducendo in questo modo il numero di distinte in archivio e garantendo una visione “storica” dell’evoluzione dei componenti utilizzati e sostituiti nel tempo, distinta per distinta. Per ogni livello di distinta si può rappresentare il flusso produttivo dei vari semilavorati, prodotti e materie prime, i fornitori, i terzisti, gli stabilimenti, con il percorso logistico dei materiali, cicli e fasi di lavorazione relativi a centri e tipi di lavorazione. È previsto il collegamento alla distinta di disegni tecnici, provenienti per esempio da sistemi C.A.D.. Si possono definire indici di frequenza statistica delle varie opzioni e varianti per l’utilizzazione di distinte di pianificazione.

Articoli a Fasi
Il modulo permette di gestire gli articoli coinvolti nel ciclo di produzione “a fasi”, per una manutenzione più semplice delle anagrafiche di distinte basi e cicli. Questa particolare impostazione evita la codifica dei semilavorati intermedi per singole lavorazioni, come ad esempio i trattamenti, gli assemblaggi e le lavorazioni sequenziali in genere. Consente inoltre di collegare fasi interne ed esterne, e materiali consumati nelle varie fasi, ad un’unica distinta base/ciclo, che diventa così mono livello. Tali strutture dati sono così più semplici da modificare e gestire, ad esempio nei casi di variazioni make or buy, o nel caso in cui le lavorazioni da interne diventano esterne. Grazie alla possibilità di definire articoli “a fasi” si semplifica notevolmente la gestione del conto lavoro attivo, anche nel caso di invio del materiale del committente ad altri terzisti, per lavorazioni intermedie o finali prima della riconsegna al cliente.

Configuratore di prodotto su Distinta neutra
Il modulo Configuratore su Distinta neutra, permette di definire principalmente la struttura gerarchica del codice di un prodotto, sulla base di caratteristiche tecniche e commerciali, con opzioni, alternative, varianti, misure. 
È possibile definire in modo sofisticato, anche attraverso uso di espressioni e funzioni espresse in linguaggio di scripting VBScript, le regole per la generazione dei codici articoli dei prodotti e della loro descrizione. Tra le scelte di configurazione è possibile prevedere ed indicare parametri che permettono di gestire prodotti e semilavorati con dimensioni variabili, per esempio le dimensioni base e altezza di una tenda, con valori che non possono essere previsti a priori. Lo strumento di configurazione può essere richiamato anche da gestione ordini e preventivi; in questo caso provvede automaticamente alla generazione dei codici articoli mancanti.

Modulo software di Logistica su Palmari
Il modulo Software di Logistica di Magazzino su Palmare di Business è la risposta di NTS Informatica alle richieste delle Imprese che necessitano di un software per la logistica integrato con un ERP evoluto, uno strumento per l’approntamento delle spedizioni mediante l’utilizzo di dispositivi mobili. Il programma riconosce le dimensioni dello schermo si adattano in automatico in base al tipo di dispositivo, può essere quindi utilizzato sia su palmari sia su Netbook. I dispositivi mobili possono essere connessi con Terminal Server © o con Citrix ©; è consigliata un’area visibile di almeno 240x270 pixel. Il funzionamento in modalità connessa garantisce l’aggiornamento delle giacenze di magazzino in tempo reale e consente un controllo puntuale delle operazioni di riscontro dei carichi dal Back Office. Il modulo può essere utilizzato anche da un PC in locale o con PC in modalità Terminal Server; il programma si adatta alla risoluzione del video. Tutte le stampe sono realizzare con Crystal Report. Il modulo software di logistica è stato progettato per rispondere alle esigenze delle Aziende che intendono gestire il flusso per l’immagazzinamento della merce per garantire una distribuzione puntuale dei prodotti ai clienti. L’obiettivo principale è quello di fornire un livello di servizio consegne efficiente con il minor costo di gestione possibile. La funzione approvvigionamento e logistica è fondamentale nel sistema qualità.

Picking su Palmare
Il modulo del software di Logistica su Palmare permette al reparto spedizioni dell’azienda di migliorare concretamente i processi lavorativi relativi alle attività di pianificazione e preparazione delle spedizioni, di prelievo delle merci e dei materiali e di definizione del contenuto degli imballi.
Con il modulo è possibile preparare le spedizioni da eseguire, operazioni di picking list, definire il contenuto dei singoli colli, indicare lotto e matricola, stampare le etichette sovra collo con codice a barre. È consentita inoltre la gestione di articoli privi di codice a barre.
Le operazioni di Picking possono essere effettuate con due modalità distinte: la prima modalità prevede che le operazioni di imballaggio siano effettuate in contemporanea alle operazioni di prelievo delle merci dalle loro ubicazioni, la seconda consente di creare imballaggi virtuali che saranno progressivamente sostituiti dagli imballi reali, definiti in funzione di volume, peso e contenuto.

Ubicazioni di Magazzino
Il modulo del Software di Logistica su Palmare consente di strutturare le ubicazioni all’interno del magazzino. Le ubicazioni si basano su una struttura gerarchica a 5 livelli opzionali, denominati, Zona, Scaffale, Posizione, Piano, Cella. È possibile indicare per ogni ubicazione se in grado di ospitare singoli prodotti o prodotti diversi.

Ricevimento merci su palmare
Il modulo del software di Logistica su palmare consente la gestione delle merci e dei materiali in arrivo, migliorando concretamente i processi associati alle attività di controllo, verifica e smistamento delle forniture da parte dei fornitori, anche quando si adottano codici a barre per l’identificazione dei singoli prodotti. Il programma consente inoltre di riscontrare, direttamente da palmare, DDT ricevuti/fatture immediate ricevute, evadendo, se necessario, eventuali ordini in essere.

Inventario su Palmare
Il modulo del software di Logistica, Inventario su Palmare, è uno strumento semplice e versatile per effettuare controlli inventariali sulle giacenze di magazzino, siano essi annuali, periodici, a rotazione, ecc.
Inventario su Palmare consente di preparare con Business una o più liste selezionate di articoli, per verificarne l’esistenza reale a magazzino.

Ciclo attivo e ciclo passivo

Il Ciclo Attivo e Ciclo Passivo
La gestione dei documenti associati al Ciclo Attivo e Ciclo Passivo...

Software retail negozi

Gestione Punti Vendita, Negozi, Retail
Il modulo del gestionale ERP...

Software CRM

Il Modulo Software CRM di Business Net
Il modulo Software CRM di Business è stato progettato per dotare la...

Customer Service

Business Customer Service è lo strumento ideale per l'impresa che desidera gestire in modo efficace le attività di assistenza...

Il Ciclo Attivo e Ciclo Passivo
La gestione dei documenti associati al Ciclo Attivo e Ciclo Passivo, si effettua tramite un unico programma che consente l’inserimento e la variazione di fatture, DDT di acquisto e di vendita, trasferimento, visione, conto deposito, riparazione, gestione fatture pro-forma e definitive per l’esportazione, buoni di prelievo, note di accredito per resi o per abbuoni/sconti su merce acquistata in precedenza, etc. Il programma consente di gestire anche documenti per il conto lavoro attivo e passivo, con trasformazione dei DDT di carico in DDT di reso lavorato da fornitore, o reso lavorato a cliente, con la movimentazione contemporanea dei magazzini coinvolti. Il programma integra anche funzioni di evasione di uno o più ordini fornitori/clienti. I documenti possono essere emessi con prezzi in valuta e descrizioni in lingua. La gestione dei documenti consente di effettuare inoltre tutte le operazioni di inserimento di nuove referenze, siano esse clienti, fornitori, articoli, causali, pagamenti e quant’altro, direttamente senza dover aprire da menu i relativi programmi di gestione.

Condizioni commerciali
Sono gestiti pagamenti con decorrenza a data fattura, data bolla, data diversa, fine mese, data fissa, con eventuale esclusione di mesi e impostazione del giorno di spostamento per le scadenze relative. Le rate sono configurabili separatamente sia come tipo di pagamento, rimessa diretta, bonifico, R.B., tratta, sia come quota del totale del documento, solo IVA, IVA con spese, etc. Le rate generate in automatico in base al codice pagamento inserito in anagrafica clienti, si possono modificare manualmente da inserimento fatture. 
I prezzi, gli sconti e le percentuali di provvigioni vengono proposti all’utente secondo un ordine di priorità; l’operatore può sempre comunque derogare all’atto dell’inserimento del documento. Si possono gestire sconti cumulativi, sconti sostitutivi, prezzi netti; durante l’inserimento dei documenti si possono visualizzare le ultime condizioni applicate dal fornitore o al cliente e si possono definire condizioni particolari per singolo prodotto sia per gli acquisti che per le vendite. Si possono gestire omaggi con e senza addebito di IVA e in sconto merce.

Fatturazione Attiva e Passiva
È possibile impostare la contabilizzazione automatica delle fatture Clienti e anche la contabilizzazione automatica degli eventuali incassi/acconti registrati sulle fatture immediate e DDT. È possibile inoltre rielaborare una fattura già emessa in definitivo, dopo aver modificato le condizioni commerciali, prezzi, sconti, pagamento etc. sul DDT. L’eventuale eliminazione della fattura emessa in differita, consente il ripristino immediato dei DDT compresi in elenco. 
Per le fatture differite di acquisto sono disponibili funzioni di controllo che verificano prezzi, sconti, quantità, condizioni di pagamento con aggiornamento automatico dei valori nei DDT riepilogati nella fattura stessa. La procedura prevede la contabilizzazione automatica delle fatture fornitore, previo inserimento di tutti i dati contabili, contropartite acquisto, spese accessorie, numero partita, numero protocollo. Si possono gestire eventuali oneri accessori di diretta imputazione, come ad esempio spese doganali, di spedizione, etc. ai fini della valorizzazione inventariale del magazzino.

Gestione Ordini, Impegni, Preventivi
È possibile gestire impegni clienti e ordini fornitori, inoltre si possono gestire anche impegni clienti aperti e ordini fornitori aperti, ordini a programma o previsioni per la pianificazione degli approvvigionamenti. Gli ordini e gli impegni evasi possono essere storicizzati. Il programma consente di effettuare verifiche sullo stato delle righe di ordini ed impegni con la possibilità di visualizzare o stampare i riferimenti dei documenti di evasione, numero e quantità, stato di evasione. È disponibile una funzione di emissione automatica delle lettere di sollecito ai fornitori per le righe scadute o in scadenza. È possibile gestire preventivi che possono essere trasformati in impegni clienti, all’atto dell’accettazione. Analogamente si possono gestire proposte d’ordine, dalle quali generare in automatico ordini a fornitore. È presente una funzione di stampa che propone le previsioni finanziarie in base a impegni clienti e ordini fornitore in essere.

Gestione Provvigioni
È possibile definire percentuali di provvigione differenziate per agente, per categoria di cliente, per categoria di prodotto, per singolo prodotto, per periodi di promozione, attraverso tabelle a vari livelli di priorità tra uno o più di questi elementi. In alternativa, si possono impostare percentuali di provvigioni collegate allo sconto applicato dall’agente su ciascuna vendita, differenziando le relazioni sconto/provvigione per tipologia di articolo o per agente/subagente. Si possono avere provvigioni espresse in percentuale o in valore. La metodologia di liquidazione può essere impostata dall’utente in base al fatturato, o in base all’incassato; si può impostare il blocco e sblocco automatico delle provvigioni su singole fatture o su singole rate in attesa, per esempio, dell’esito del pagamento o in presenza di insoluti. La procedura è dotata di funzioni per il calcolo dei contributi ENASARCO a carico della ditta e a carico dell’azienda, e per il calcolo del FIRR per i vari tipi di contratto.

RDA/RDO
Il modulo RDA/RDO consente di gestire i processi aziendali tipici delle medie/grandi aziende, precedenti all’emissione di ordini a fornitori ed a terzisti, sia per i materiali che per i servizi. 
In particolare permette l’emissione di Richieste di Acquisto (RDA), sia in modo manuale, anche senza codificare articoli di magazzino, sia prelevando in modo selettivo ed interattivo dalle proposte d’ordine generate per esempio dall’elaborazione MRP, o dall’MRP commerciale. È possibile per ogni riga di RDA indicare più fornitori da interpellare per l’offerta; successivamente utilizzando la procedura dell’approvazione dell’RDA, viene emessa automaticamente la Richieste di Offerta (RDO) a fornitori e terzisti coinvolti. La procedura consente l’inserimento dati delle offerte pervenute dai fornitori indicando prezzi, sconti, date di consegna e la successiva gestione della accettazione delle offerte. Il modulo genera automaticamente gli ordini sia dalle offerte accettate, sia dalle RDO approvate per quei materiali/merci/servizi che hanno un fornitore abituale a cui non si richiede ogni volta l’offerta.

MRP Commerciale
L’elaborazione MRP (Material Requirements Planning) a capacità infinita è attiva anche con la sola presenza del modulo Magazzino di Business Excellence Net©. Questa funzionalità, particolarmente utile per le aziende commerciali con problematiche di ri-approvvigionamento di materiali e gestione delle scorte di magazzino, consente la generazione Ordini a Fornitori a partire dagli Impegni Clienti.

Modulo Commesse Light
Il modulo Commesse Light si propone come soluzione ideale per risolvere le esigenze delle aziende operanti sulla base di piccole commesse, composte da manodopera e materiali, normalmente caratterizzate da una breve durata e riguardanti la costruzione/realizzazione di impianti, opere o attività di manutenzione/riparazione. Tra le funzioni di Commesse Light ricordiamo la possibilità di creare e stampare, anche su MS-Word©, semplici preventivi con indicazione dei prezzi applicati e dei costi ipotizzati, oltre alle percentuali di ricarico ed agli sconti in percentuale e in valore.

Gestione Punti Vendita, Negozi, Retail
Il modulo del gestionale ERP Business Linea Net, è stato progettato per rispondere alle esigenze delle aziende commerciali con attività di vendita al dettaglio o all'ingrosso (Retail), negozi. Realizzato in tecnologia Client/Server è perfettamente integrato con gli altri moduli e le altre funzionalità di Business Linea Net con i quali condivide lo stesso data base. Il modulo può essere collegato con registratori di cassa, utilizzati come stampanti fiscali (standard Sarema Language). L’interfaccia è stata ottimizzata per l’utilizzo in modalità Touch-Screen con diverse tecniche di ricerca dei prodotti, in modalità grafica ed a più livelli.
Il modulo dispone di un programma di configurazione per personalizzare i parametri di funzionamento in base ai differenti gruppi di utenti. I parametri di configurazione riguardano L'abilitazioni di campi, l'assegnazione di valori predefiniti, controlli e verifiche su documenti, prezzi ed articoli.

Gestione Punti Vendita Base
Con il modulo è possibile gestire documenti di tipo corrispettivi, Ddt di vendita, fatture immediate, note di accredito, ricevute fiscali emesse, fatture ricevuta fiscale, impegni cliente, preventivi, documenti interni per movimentazione di magazzino. È disponibile un menu dedicato, con accesso immediato ai programmi principali del modulo senza la necessità di utilizzare il menu del software gestionale ERP Business Linea Net.
Il modulo è dotato di un programma di Chiusura di cassa con il quale ottenere la totalizzazione di tutte le operazioni del giorno per ogni punto cassa, con controllo della coerenza dei fondi presenti rispetto agli incassi, pagamenti, versamenti e prelievi effettuati. Grazie a questo programma è possibile inoltre effettuare la chiusura di cassa anche nel giorno successivo, problema tipico degli esercizi come bar e ristoranti, o altri negozi che rimangono aperti con turni notturni e di conseguenze con l’esigenza di avere chiusure di cassa multiple giornaliere.
Grazie alle potenzialità offerte da installazioni in Terminal Server, l'operatore è in grado di vericare in tempo reale la disponibilità di prodotti anche su magazzini diversi da quello corrente, ad esempio in un altro punto vendita della catena o in sede.

Gestione Punti Vendita Extended
È richiesto il modulo Gestione Punti Vendita Base. Il modulo permette di gestire le fidelity card, differenziandole per tipologia e collegandole a specifici clienti e determinate promozioni. È garantita anche la possibilità di associare ad un determinato cliente differenti tipi di tessere. Le fidelity card possono essere utilizzate anche per una rapida identificazione del cliente. È disponibile inoltre un’interfaccia per la gestione delle promozioni in base a diversi livelli di dettaglio, regolando parametri quali: periodo di validità, giorni di applicazione, fasce orarie, reparti interessati, gruppi di articoli, etc. e con tipologie di promozioni con cumulo punti per valore o quantità, con sconti a percentuale, complessivi, a valore o listini particolari, 3x2 per articoli similari o misti, omaggi in base al raggiungimento di un determinato valore o in base all’acquisto di articoli specifici. Grazie alla funzione di accumulo punti è possibile gestire un catalogo premi con segnalazione automatica dell’eventuale possibilità di ritiro dei premi maturati.

Gestione Punti Vendita Recovery
È richiesto il modulo Gestione Punti Vendita Base. Grazie al funzionamento in modalità client-server, i dati sono sempre allineati e aggiornati in tempo reale; tuttavia, in presenza di più negozi remoti collegati on-line ad un’unica sede, nell’eventualità in cui un negozio sia costretto ad operare temporaneamente, in emergenza, in modalità disconnessa dal server principale, grazie all’utilizzo del modulo Gestione Punti Vendita Recovery potrà comunque utilizzare alcune funzioni base del modulo Gestione Punti Vendita come ad esempio emissione di documenti, chiusura di cassa, su una copia locale di dati e al momento del ripristino (recovery) del collegamento on-line potrà accodare sul server principale le operazioni svolte in locale durante il periodo dell’emergenza.

Il Modulo Software CRM di Business Net
Il modulo Software CRM di Business è stato progettato per dotare la forza vendita di uno strumento semplice ed intuitivo per la gestione delle trattative commerciali di vendita e di tutte le attività correlate: ricerca di clienti o clienti potenziali, impostazione e monitoraggio di una trattativa, emissione e revisione di offerte, gestione di appuntamenti, incontri, telefonate, e-mail, contatti con clienti acquisiti e non, pre e post-vendita. La console unificata del modulo Software CRM consente in particolare di:

  • codificare clienti potenziali (Lead) o accedere all’archivio dei clienti acquisiti
  • associare a ciascun lead eventuali contatti, con relativi dati anagrafici e-mail, telefoni diretti, ecc.
  • attivare aprire una o più trattative (opportunità)
  • registrare "attività" previste ed eseguite relative a ciascun lead o trattativa
  • emettere e gestire "offerte" commerciali con la possibilità di gestire revisioni
Il modulo Software CRM è integrato con le altre funzionalità di Business Linea Net, anagrafiche clienti e relative destinazioni, ordini, magazzino, contabilità, scadenziario; ogni operatore commerciale, in base al suo profilo, può accedere in tempo reale a tutte le informazioni commerciali, amministrative, necessarie nel gestire il rapporto col cliente.

Gestione Offerte con il modulo Software CRM di Business Net
Per la generazione delle offerte, con il modulo Software CRM, si possono utilizzare modelli di MS-Word ©, unendo immagini, schede prodotto, associando righe dell’offerta, in maniera semplice ed intuitiva ed è possibile generare documenti in formato PDF. Tutte le e-mail inviate e ricevute, se attivato il modulo Business e-mail possono essere associate alle singole offerta. Il modulo Software CRM ed il modulo Software Customer Service, se presenti entrambi, condividono una serie di funzionalità e consentono interrogazioni e gestioni di dati comuni a operatori tecnici e commerciali. L’archivio dei lead è comune ai due moduli, così come l’archivio delle offerte; è possibile generare offerte da una “chiamata” o richiesta di assistenza, ma anche associare una “chiamata” ad una offerta inserita in precedenza.

Business Customer Service è lo strumento ideale per l’impresa che desidera gestire in modo efficace le attività di assistenza, supporto tecnico e manutenzione su apparecchiature e impianti. Il modulo si rivela adatto sia per le aziende impegnate unicamente in attività di manutenzione, sia per quelle che commercializzano o producono direttamente impianti e apparecchiature soggette ad attività di manutenzione ed assistenza. Tutti gli operatori responsabili delle principali aree o procedure aziendali possono quindi usufruire delle funzionalità del Customer Service: dal singolo tecnico al responsabile di settore, dal responsabile acquisti, per quanto riguarda l’approvvigionamento dei ricambi, agli addetti al magazzino, dal personale amministrativo per la fatturazione degli interventi a contratto, all’agente che, in caso di integrazione con il modulo CRM, può valutare immediatamente tutte le attività tecniche post-vendita relative ai clienti acquisiti. Customer Service consente di gestire l’archivio degli impianti e delle attrezzature installate presso ciascun cliente, con la possibilità di identificare gli apparati con un numero di matricola e classificarli secondo diversi parametri quali, ad esempio, tipologia, ubicazione, data installazione, etc.
Con Customer Service si può definire la struttura tecnica interna dell’azienda con una sofisticata gestione delle risorse e l’agenda degli impegni di ogni tecnico, gestire le chiamate in assistenza telefonica con assegnazione agli operatori, con la possibilità di associare documenti e registrare le attività previste e consuntivate. Inoltre consente di effettuare la codifica a magazzino di apparecchiature, ricambi, accessori, forniti di codice seriale o matricola, gestire l’archivio del parco installato, definire le attività di manutenzione programmata, registrare i materiali necessari ed i materiali di consumo, gestire gli RMA (Reso Materiale Autorizzato) con gestione del carico e scarico di magazzino. Il programma permette di gestire i contratti di assistenza e noleggio con listini e canoni, il rinnovo e la fatturazione automatica e periodica dei canoni, la fatturazione automatizzata dei contratti con la possibilità di applicare logiche di costo-copia, contratti di servizi prepagati, fatture relative a rapportini per interventi a consuntivo.

Grazie ad un archivio di FAQ (Frequently Asked Questions), il personale tecnico può attingere a informazioni da una base di conoscenza relativa a specifici problemi e soluzioni; l’archivio è accessibile anche al momento dell’inserimento di una chiamata di assistenza. È possibile gestire uno scadenzario delle manutenzioni programmate con eventuali operazioni di richiamo e gestione degli SLA (Service Level Agreements). Il programma è integrato con Windows Office Word© e Outlook © con la possibilità di emettere preventivi per la manutenzione e la sostituzione di parti di ricambio, gestire messaggi e chiamate telefoniche.

Sistema qualità

Il modulo Sistema Qualità di NTS Informatica, permette di predisporre tabelle relative ai collaudi da effettuare ed i parametri aggiuntivi...

Analisi dati datawarehouse

Modulo Datawarehouse
Il modulo Datawarehouse di Business Excellence Net®...

Produzione

Produzione - MRP (Material Requirements Planning)
Il modulo è stato progettato per soddisfare le esigenze di...

Project Management

Il modulo è stato progettato per soddisfare molteplici esigenze; da organizzazioni le cui attività principali si articolano in progetti...

Il modulo Sistema Qualità di NTS Informatica, permette di predisporre tabelle relative ai collaudi da effettuare ed i parametri aggiuntivi di qualità per la registrazione dei dati nell’anagrafica dei lotti, qualora sia richiesta la gestione di una rintracciabilità lotti. ed eventi quali il ricevimento merce da terzisti e fornitori, versamenti a magazzino di prodotti e semilavorati, avanzamenti di fase. È possibile definire classi di fornitura a seconda della criticità, dei livelli di controllo a cui i fornitori possono essere soggetti, e dei piani di campionamento. La Valutazione dei fornitori, viene definita secondo la norma ISO 'sub-fornitori' in base alle non conformità, alla puntualità delle consegne ed alla corrispondenza quantità tra ordine e consegna. È possibile inoltre effettuare la registrazione dei dati relativi ai collaudi effettuati ed emettere rapporti di non conformità in relazione a collaudi negativi con la gestione degli “stati” del cosiddetto “RNC”, emesso, disposto, eseguito, verificato, con le relative firme. È prevista la possibilità di gestire trasferimenti automatici dei prodotti "non conformi" ad apposito magazzino e di gestire magazzino materiali in attesa di controllo o in attesa di definizione.

Modulo Datawarehouse
Il modulo Datawarehouse di Business Excellence Net® è progettato per l'analisi dei dati gestionali aziendali. L’Utente può analizzare i dati provenienti dai moduli dell’area Commerciale, compresi i dati del CRM, Contabilità Generale e Scadenzario, Customer Service e, se installato, Contabilità Analitica.
Il sistema ricava i dati richiesti e li visualizza come griglia esportabile in MS-Excel©, come tabella Pivot e grafici. L'utente può espandere/comprimere nella tabella Pivot i totali (“drill-down”), spostare le dimensioni sulle righe o sulle colonne, escluderle, aggiungere e togliere colonne, modificare i filtri.
La struttura organizzativa del modulo Datawarehouse poggia sui datamart o “cubi”; per cubi si intendono insiemi di dati riferiti ad ambiti specifici come acquisti, vendite, consumi e quindi sulla distinzione tra dati quantità venduta, valore degli acquisti, numero dei colli ordinati, etc. e dimensioni, cliente, prodotto, mese, agente, zona, etc..
Il modulo permette agli utenti di inserire filtri e di aggiungere dati ottenuti dalla combinazione delle informazioni di partenza. Nello scenario “ciclo attivo e passivo” viene garantita la possibilità di analizzare contemporaneamente acquisti e vendite, o in alternativa carichi di produzione, vendite e acquisti, etc. (Drill-Across).

Modulo Datawarehouse Extended
Il modulo aggiuntivo Datawarehouse Extended permette di salvare i dati forniti dalle analisi, in vista di una successiva rivalutazione, “congelando” le relazioni esistenti (ad esempio: il codice categoria Cliente, il gruppo/sottogruppo merceologico, se modificati successivamente, etc.). Il programma fornisce all’utente una gestione di cruscotti in grado di rappresentare in modo intuitivo e semplice determinati “fatti” aziendali sotto forma di strumenti di metering analogici. Allo scopo di effettuare confronti ed integrazioni, Datawarehouse Extended permette di inserire nelle analisi, informazioni esterne al Software Gestionale ERP Business, informazioni contenute, ad esempio, in fogli elettronici MS-Excel© e ACCESS.

Produzione - MRP (Material Requirements Planning)
Il modulo è stato progettato per soddisfare le esigenze di pianificazione, avanzamento e controllo di produzione delle Piccole e Medie Imprese, operanti in diversi settori merceologici; dalle produzioni a catalogo, basate su previsioni di vendita con prodotti standard, a quelle su commessa nelle varie forme engineer to order, assembly to order, make to order, purchase to order, con prodotti ogni volta nuovi o con bassa ripetitività; dai processi produttivi continui, tipici ad esempio dei settori chimico o alimentare, a quelli basati su centri di lavoro, tipici dei settori meccanico, elettrico, elettromeccanico.

La pianificazione della produzione e dell’approvvigionamento di materiali è basata su logica M.R.P. (Material Requirements Planning), a capacità infinita. Il piano principale di produzione M.P.S. (Master Production Schedule) è costituito da ordini clienti, previsioni, costituite da impegni clienti aperti o a programma, liste di produzione e fabbisogni da commesse, generati dal Project Management, o da un mix di essi.

La schedulazione delle attività a capacità finita è garantita dal colloquio bidirezionale con Microsoft Project ©, per la pianificazione delle lavorazioni sui centri di lavoro e delle attività assegnate ai terzisti. Microsoft Project © è utilizzato in modo integrato per l’analisi delle risorse, per la gestione del “calendario operativo” dei vari centri di lavoro e delle attività e per ottenere il bilanciamento dei carichi. Il modulo è inoltre in grado di produrre tutti i rapporti in modalità grafica con diagrammi di Gantt e PERT, utili per valutare i carichi di lavoro, i punti critici, i surplus e deficit di capacità produttiva, nonché i tempi possibili di consegna di ordini e commesse, sulla base degli impegni già assunti.

Il modulo Produzione fornisce strumenti specializzati per la dichiarazione veloce, tramite lettori ottici barcode, delle ore lavorate sulla linea di produzione, per la notifica dell’esecuzione di fasi di lavoro e versamento finale a magazzino, con logica operativa ”a lavoro finito” o “start-stop”.
Con l’applicazione di Business viene gestito il conto lavorazione attivo e passivo, con evasione delle bolle di carico anche in presenza di lavorazioni di tipo assemblativo: n componenti in input ed un solo articolo in output.

Taglie & Colori per Aziende di Produzione
Con il modulo “Taglie e Colori - Produzione” è possibile definire le fasi di lavorazione per ogni modello, gestire la distinta tecnica dei materiali, con logiche di abbinamento per colori e per taglie. È possibile anche, operando per commessa, pianificare e ri-pianificare le lavorazioni e gli acquisti di materie prime ed accessori, sulla base degli ordini clienti, anche in funzione dei periodi di sovrapposizione tra campionario, riassortimenti e “pronto-moda”. 
Il modulo è dotato di molti strumenti a supporto delle attività logistiche: dichiarazione arrivo materiali; spedizione ai terzisti; ricevimento semilavorati dai fasonisti (aziende di confezioni che realizzano capi d'abbigliamento per conto terzi); dichiarazione delle lavorazioni interne e spedizione prodotti al cliente. Appositi strumenti di interrogazione permettono di valutare la disponibilità e la destinazione di materiali in giacenza ed in ordine, lo stato di avanzamento di singoli prodotti o commesse, le lavorazioni in corso presso i terzisti.

Il modulo è stato progettato per soddisfare molteplici esigenze; da organizzazioni le cui attività principali si articolano in progetti commissionati, come ad esempio cantieristica civile, meccanica, elettrica e navale, a organizzazioni che hanno come attività principali la fornitura di beni e servizi come ad esempio progetti per il lancio di nuove linee di prodotto, progetti di marketing, attività di ricerca e sviluppo.
Il modulo Project Management consente di gestire in maniera integrata le commesse ed i progetti, fornendo strumenti per il controllo delle attività necessarie per il raggiungimento degli obiettivi prefissati.
Il sistema consente di determinare lo schema operativo nei modelli Work Breakdown Structure o Project Breakdown Structure, descrivendo la commessa ed eventuali contratti e riferimenti ad essa associati. Durante l’avanzamento, è possibile integrare la gestione delle commesse con la gestione della produzione e dell’ MRP. Inoltre, Project Management consente di rilevare separatamente sia i movimenti di tempo e costi verificatisi a fronte di un’attività come ad esempio operazioni di contabilità, emissione di documenti di magazzino, avanzamenti di produzione, sia movimenti relativi ad operazioni previsionali, come ad esempio ordini a fornitore, preventivi.

Archiviazione Documentale

Business File
Le Piccole Medie Imprese possono ottenere numerosi vantaggi...

Business File
le Piccole Medie Imprese possono ottenere numerosi vantaggi e benefici Con l’adozione di Business File il modulo per l’archiviazione elettronica dei documenti: risparmio, grazie alla riduzione dei documenti cartacei e dei costi di gestione degli archivi; produttività, grazie alla riduzione degli errori e della duplicazione delle informazioni; sicurezza, grazie ad un archivio digitale facile da proteggere e conservare il quale può essere fruibile con livelli di accesso differenziati per i vari utenti.
Business File consente di archiviare, classificare, fascicolare, ricercare e condividere qualsiasi tipo di file o di documento, sia in rete locale che tramite internet. Il software se integrato con Business, consente di archiviare e catalogare automaticamente i documenti prodotti dal sistema ERP. Collegato ad uno o più scanner, consente di indicizzare e memorizzare i documenti cartacei.

Business File visualizza i documenti con un visualizzatore integrato, che supporta il formato PDF e tutti i più diffusi formati grafici: TIF multi pagina, GIF, JPG, JPEG, BMP, oppure con un programma esterno associato al documento. Business File, una volta individuato il documento elettronico archiviato, permette di preparare automaticamente un messaggio di posta elettronica che include il documento come allegato.

L’integrazione di Business File con il programma ERP Business Linea Net prevede tabelle di base predefinite legate ad alcuni oggetti provenienti dal gestionale, quali ad esempio le anagrafiche clienti, fornitori e articoli. Il sistema viene fornito con una serie di categorie preconfigurate che rispecchiano i tipici documenti di Business, quali ad esempio impegni cliente, ordini fornitore, DDT ricevuti ed emessi, fatture immediate, registrazioni di prima nota. È possibile creare nuove categorie di documenti, aggiungere campi personalizzati per ogni categoria e personalizzare l’interfaccia di indicizzazione.
In fase di archiviazione Business File è in grado di popolare automaticamente i campi di una categoria definiti dall’utente prelevandoli dall’oggetto di Business (ad esempio, nel caso di una registrazione contabile di una fattura ricevuta, il sistema consente di popolare nella categoria i riferimenti della registrazione, i dati del fornitore e della partita).

Per i documenti di origine esterna a Business, l’utente può selezionare manualmente i documenti elettronici da associare all’oggetto, mentre per quelli prodotti da Business (ad esempio le fatture attive o gli impegni/ordini), il sistema consente di procedere in automatico alla generazione del documento in formato PDF ed alla sua archiviazione con la possibilità di scegliere in fase di parametrizzazione il report da utilizzare.

Modalità di installazione
È possibile installare Business File in due diverse modalità:

  1. stand alone
  2. integrata al programma ERP Business o ad altro gestionale in uso

Scarica le brochure

Prova la demo online

Amministrazione

Contabilità e Amministrazione
Piano dei conti e causali contabili, completamente parametrici, consentono di scegliere l'approccio...

Controllo di gestione

Contabilità Analitica Duplice Contabile
Il modulo di Contabilità Analitica...

Contabilità e Amministrazione
Piano dei conti e causali contabili, completamente parametrici, consentono di scegliere l'approccio migliore in relazione alle esigenze di piccole e di grandi Aziende. Il Piano dei conti può essere collegato ad una struttura organizzata su più livelli per la redazione del bilancio CEE, in base ad una riclassificazione automatica del bilancio stesso secondo la struttura definita dall'utente; le riclassificazioni sono effettuate su fogli di Excel personalizzabili dall'utente.
È possibile eseguire operazioni come l'immissione, la modifica, l'annullamento delle registrazioni contabili attraverso differenti strumenti di immissione. La procedura gestisce la data di competenza IVA e la data e il periodo di competenza economica di costi e ricavi, per la determinazione automatica dei ratei e risconti, ottenendo in automatico un bilancio di competenza. 
Con Business Excellence Net, è possibile eseguire registrazioni simulate e integrative in un archivio contabile parallelo, anche per rilevare mensilmente ratei, risconti, ammortamenti e rimanenze al fine di stampare un bilancio contabile di periodo. L'operazione contabile può essere descritta con un testo libero. 
è possibile eseguire l'inserimento di registrazioni in valuta ed in euro, ai fini della stampa sui Registri IVA per le operazioni intracomunitarie e per la gestione di conti specializzati. 
Il modulo contabile consente la gestione di estratti conto a partite o a scadenze, integrata con la gestione delle partite contabili. Sono consentite tutte le tipologie di pagamento ed è possibile inserire scadenze extracontabili per valutare tramite simulazioni, i fabbisogni di cassa. 
Tra le altre funzioni, ricordiamo la stampa liquidazioni periodiche IVA, in mono e multiattività, con Regimi IVA speciali quali, Regime IVA agricoltura, Regime autotrasportatori ,Regime 74 ter (Tour Operators), IVA di gruppo, Regime del margine.
La procedura è in grado di gestire esercizi diversi dall'anno solare con la possibilità di mantenere in linea due o più esercizi contabili sugli stessi archivi.

Ritenute d'Acconto
Il modulo Ritenute d'Acconto consente di gestire gli adempimenti dell'azienda nel suo ruolo di sostituto d'imposta ai fini delle imposte dirette (ritenute IRPEF). In particolare relativamente ai compensi di lavoro autonomo attribuiti agli agenti ed ai professionisti. L'inserimento e manutenzione dei compensi corrisposti e relativi pagamenti, si può effettuare contestualmente al rilevamento del compenso stesso, o al ricevimento di fattura di agenti, e professionisti. Il programma guida l'utente nell'inserimento delle varie voci del compenso proponendo già importi delle ritenute da operare, e determinando la data del versamento della ritenuta. Si possono inoltre gestire gli avvisi di parcella. Una funzione consente di stampare tutti i dati necessari per modello 770/Unico.

Cespiti
Il modulo Cespiti è dedicato alla gestione dei beni ammortizzabili ed è totalmente integrato con la procedura Contabilità Generale. L'applicativo consente di gestire i regimi di ammortamento fiscale e contabile. 
La gestione anagrafica cespiti consente di associare ad ogni cespite la relativa categoria, classe, ubicazione di inventario e i dati tecnici. L'anagrafica di ogni cespite è comprensiva di dettaglio storico per singolo esercizio sui regimi di ammortamento fiscale e di bilancio. L'esecuzione dell'ammortamento automatico a fine esercizio è completamente guidata dal programma. 
Il programma permette di dismettere i cespiti dell'azienda generando i relativi movimenti in automatico. Sono gestite vendite totali o parziali con inserimento dei dati per la determinazione della eventuale plusvalenza/minusvalenza. Viene effettuato il conteggio riguardante le spese di manutenzione ai sensi dell'art. 67 del T.U.I.R.. Sono gestite eliminazioni totali o parziali con la determinazione della sopravvenienza passiva nel caso di cespite non totalmente ammortizzato.

INTRASTAT
Il modulo Intrastat consente la gestione e produzione su supporto magnetico dei file INTRA per la dogana, e dei frontespizi e delle stampe di controllo con gestione degli elenchi mensili, trimestrali ed annuali.
L'inserimento dei dati relativi alle transazioni si può effettuare da immissione Prima Nota o da inserimento/manutenzione del documento di magazzino.

Contabilità Analitica Duplice Contabile
Il modulo di Contabilità Analitica Duplice Contabile può essere integrato con la contabilità generale, la gestione di magazzino, la produzione attraverso la consuntivazione dei tempi di manodopera. Mette a disposizione degli utenti una gamma di funzionalità avanzate che garantiscono una corretta gestione dei costi industriali; permette di registrare movimenti di contabilità analitica pura (per rilevare le rimanenze relative a periodi infra-annuali, gli eventuali storni, etc.). Sono previsti prospetti relativi alla rappresentazione dei dati consuntivi e preventivi per ciascun centro, commessa/sottocommessa, linea di prodotto. L'architettura del modulo È basata su un sistema duplice contabile, grazie ad un piano dei conti di contabilità analitica su tre livelli (classi/mastri/sottoconti), legato al piano dei conti di contabilità generale tramite opportune tabelle. Permette la gestione dei conti Economici e dei conti Patrimoniali per consentire una perfetta quadratura contabile. Costi e Ricavi sono strutturati con logiche del sistema del reddito e non patrimoniale. È prevista la codifica dei vari centri di responsabilità, centri di costo e centri di ricavo, distinti in: principali, ausiliari e comuni con la possibilità di definire dati aggiuntivi per il ribaltamento per data, personale impiegato, metri quadri, etc.. Si possono eventualmente codificare linee di prodotto o linee di produzione ed un archivio anagrafico delle singole commesse, classificabili/raggruppabili in aree e settori. Altre entità di raggruppamento possono essere definite a cura dell'Utente: divisioni o strutture commerciali non di prodotto, negozi, stabilimenti, filiali, con un concetto di dislocazione territoriale commerciale o produttiva.

Budget e Controllo di Gestione
È richiesto il modulo Contabilità Analitica Duplice Contabile. La gestione budget offre la possibilità di definire budget annuali e mensili per diversi criteri di raggruppamento, centri, linee di prodotto, commesse, divisioni, filiali/negozi/stabilimenti. I bugdet possono anche essere inseriti a valenza sovra-aziendale (gruppi di aziende). Tra le altre funzionalità ricordiamo quelle per la duplicazione Budget e la generazione Budget dai dati di consuntivo.

Tesoreria e Flussi Finanziari
Il modulo prevede la possibilità di estendere a lo scadenziario per effettuare analisi finanziarie, sulla base di indicatori e tabelle parametriche a cura dell'utente, che consentono di determinare la data presunta di incasso e pagamento grazie alla impostazioni di tempi medi, rating finanziario, sia per i clienti che per i fornitori strategici, con attribuzione eventuale dello stato di "e;inderogabile"e;, "e;certo"e;, "e;incerto"e;. Il modulo consente inoltre di gestire uno scadenzario extracontabile che può contenere sia movimenti inseriti manualmente, sia movimenti generati a partire dal ciclo attivo e passivo di Business (ordini, impegni, DDT da fatturare, etc.), sulla base dei pagamenti inseriti nelle testate dei documenti. Sono state implementate le gestioni di alcune forme di finanziamento concessa a fronte della presentazione all'incasso da parte dell'azienda, di crediti in scadenza Salvo Buon Fine (SBF), nelle tre forme possibili, di conto anticipato, conto fronteggiato e conto unico.

Tesoreria Extended
È obbligatorio il modulo di Tesoreria e Flussi Finanziari per l'attivazione del modulo. Il modulo produce una serie di report per effettuare un'analisi finanziaria per gruppi di aziende. È previsto un Cubo per il datawarehouse che integra scadenziario e scadenziario extracontabile. Il modulo prevede la possibilità di gestire il "e;giro"e; degli effetti senza chiudere il cliente. Grazie all'integrazione con DocFinance, È possibile esportare lo scadenziario verso DocFinance, ed importare su Business i movimenti finanziari, provenienti dai sistemi bancari con Standard CBI.

Magazzino e distinta base

Anagrafica Articoli, Listini
Gli Articoli di magazzino possono essere classificati per Gruppi e...

Software logistica

Modulo software di Logistica su Palmari
Il modulo Software di Logistica di Magazzino su Palmare di Business...

Anagrafica Articoli, Listini
Gli Articoli di magazzino possono essere classificati per Gruppi e Sottogruppi Merceologici, Famiglie/linee di prodotto, Classi di Sconto, Classi di Provvigione, Marca, Tipologia. Per ogni codice articolo si possono gestire n codici a barre, anche riferiti a confezioni diverse, a diverse unità di misura; sono previsti tutti i tipi di codifica standard presenti sul mercato, EAN8, EAN13, ALFA39, codici brevi, ecc. In inserimento dell’anagrafica articolo si possono indicare articoli alternativi multipli e articoli accessori, logicamente collegati in fase di vendita ad un articolo principale. La gestione dei listini consente di definire prezzi base di listino, con relativa data di inizio validità, data di scadenza e scaglioni a quantità. I prezzi possono essere in valuta e specifici per singoli clienti o fornitori. Sono gestite promozioni di periodo. I prezzi delle lavorazioni sono distinti dai prezzi di cessione, inoltre è possibile gestire più costi standard con date di validità, distinti per cessione, lavorazione, ecc. Si possono gestire sconti su più livelli, per cliente/articolo, con matrici ed associazioni a gruppi di clienti e gruppi di prodotto; come per i listini è possibile definire le date di validità, gli scaglioni a quantità, le promozioni.
È disponibile una funzione di variazione automatica dei prezzi, in base a molteplici parametri di selezione, in modalità batch o controllata in modo interattivo.

Parametrizzazione movimenti e documenti di magazzino
La Causali di Movimentazione di Magazzino e la Tipologia di Documenti, sono completamente configurabili. L’utente può definire l’aggiornamento selettivo dei progressivi di magazzino a quantità e valore con la possibilità di ottenere valorizzazioni di magazzino a LIFO, FIFO, Ultimo Costo Acquisto, Prezzo Medio di Carico. È possibile definire inoltre la modalità operative per tutti i documenti, siano essi fatture, DDT di conto lavorazione, di visione, di conto deposito, di riparazione, ecc., con possibilità di movimentazione contemporanea di due magazzini diversi. I Magazzini sono gestiti con una propria anagrafica, ed è possibile indicare la natura della merce in giacenza presso il deposito dell’azienda o presso il deposito del terzista. Il magazzino può essere gestito con doppio esercizio in linea; una funzione provvede ad effettuare il passaggio automatico delle giacenze iniziali a storico LIFO e le giacenze finali a nuova giacenza iniziale. È possibile impostare, per alcuni articoli, valorizzazioni diverse dal LIFO in anni particolari, senza pregiudicare la possibilità di applicare nuovamente il criterio LIFO in esercizi successivi.

Taglie & Colori
Si possono definire articoli con Varianti e, grazie ad un modulo dedicato, si possono gestire articoli con Taglie & Colori, per le esigenze specifiche delle aziende che operano in settori verticali come l’abbigliamento e le calzature, con gestione di prodotti secondo logiche modello/colore/taglia/misura e con logiche stagionali o di campionario. È possibile associare ad ogni articolo un’eventuale immagine e gestire alcuni campi, quali scorta minima, scorta massima, quantità lotto, per ciascuna taglia applicabile al prodotto. Il modulo consente di gestire un inventario analitico per modello, colore, taglia.

CONAI
Il modulo CONAI consente di gestire alcuni adempimenti relativi al contributo previsto dalla normativa italiana, come l’addebito sui documenti per soggetti che effettuano la “prima cessione”, come ad esempio produttori ed importatori istituzionali di imballaggi. Vengono inoltre prodotte le stampe periodiche relative ai versamenti del contributo percepito al consorzio CONAI.

Lotti & Rintracciabilità
Il modulo consente la Gestione di articoli a lotti, identificazione delle partite in ingresso ed in uscita, con valorizzazione del magazzino a costi specifici ed inventari a lotti. Il modulo garantisce la rintracciabilità dei lotti tra componenti e composti, in tutte i settori e le organizzazioni dove la conoscenza dei processi di produzione è preminente rispetto alla conoscenza della filiera; in queste realtà è fondamentale identificare, documentare e collegare il prodotto fornito ad un cliente, ai fornitori delle materie prime utilizzate per ottenere proprio quel prodotto. Lo scopo del modulo è quindi quello di individuare le partite di materiali che sono state usate per la produzione di una particolare partita di prodotti, al fine di determinare la causa di un difetto o il fornitore di materiale difettoso; viceversa può essere usato per individuare i lotti di prodotti finiti, collegati ad una determinata partita di materiale difettoso.
Possono essere definite, a cura dell’utente, le modalità di generazione automatica del codice lotto alfanumerico e fino ad un massimo di 50 caratteri, potendo scegliere fra diverse combinazioni di dati quali il codice Cliente/Fornitore, la data del documento, il codice Nazione Cliente/Fornitore, il numero di giorni dall’inizio dell’anno, il codice articolo, Gruppo e Sottogruppo merceologico, la Famiglia Articoli, un codice fisso, ed un progressivo numerico. L’utente inoltre può definire anche le modalità di scarico automatico del lotto, a scelta fra il metodo LIFO, FIFO, e data scadenza.

Distinta Base
La distinta base di Business è aperta cioè con gestione di varianti di gamma e varianti e opzioni per commessa. La Manutenzione delle distinte, la navigazione ai vari livelli della struttura gerarchica ad albero, si effettua tramite un programma che rappresenta l’insieme dei componenti, dei semilavorati, delle lavorazioni, con una veste grafica semplice ed intuitiva. È possibile gestire variazioni tecniche per data ed articoli, riducendo in questo modo il numero di distinte in archivio e garantendo una visione “storica” dell’evoluzione dei componenti utilizzati e sostituiti nel tempo, distinta per distinta. Per ogni livello di distinta si può rappresentare il flusso produttivo dei vari semilavorati, prodotti e materie prime, i fornitori, i terzisti, gli stabilimenti, con il percorso logistico dei materiali, cicli e fasi di lavorazione relativi a centri e tipi di lavorazione. È previsto il collegamento alla distinta di disegni tecnici, provenienti per esempio da sistemi C.A.D.. Si possono definire indici di frequenza statistica delle varie opzioni e varianti per l’utilizzazione di distinte di pianificazione.

Articoli a Fasi
Il modulo permette di gestire gli articoli coinvolti nel ciclo di produzione “a fasi”, per una manutenzione più semplice delle anagrafiche di distinte basi e cicli. Questa particolare impostazione evita la codifica dei semilavorati intermedi per singole lavorazioni, come ad esempio i trattamenti, gli assemblaggi e le lavorazioni sequenziali in genere. Consente inoltre di collegare fasi interne ed esterne, e materiali consumati nelle varie fasi, ad un’unica distinta base/ciclo, che diventa così mono livello. Tali strutture dati sono così più semplici da modificare e gestire, ad esempio nei casi di variazioni make or buy, o nel caso in cui le lavorazioni da interne diventano esterne. Grazie alla possibilità di definire articoli “a fasi” si semplifica notevolmente la gestione del conto lavoro attivo, anche nel caso di invio del materiale del committente ad altri terzisti, per lavorazioni intermedie o finali prima della riconsegna al cliente.

Configuratore di prodotto su Distinta neutra
Il modulo Configuratore su Distinta neutra, permette di definire principalmente la struttura gerarchica del codice di un prodotto, sulla base di caratteristiche tecniche e commerciali, con opzioni, alternative, varianti, misure. 
È possibile definire in modo sofisticato, anche attraverso uso di espressioni e funzioni espresse in linguaggio di scripting VBScript, le regole per la generazione dei codici articoli dei prodotti e della loro descrizione. Tra le scelte di configurazione è possibile prevedere ed indicare parametri che permettono di gestire prodotti e semilavorati con dimensioni variabili, per esempio le dimensioni base e altezza di una tenda, con valori che non possono essere previsti a priori. Lo strumento di configurazione può essere richiamato anche da gestione ordini e preventivi; in questo caso provvede automaticamente alla generazione dei codici articoli mancanti.

Modulo software di Logistica su Palmari
Il modulo Software di Logistica di Magazzino su Palmare di Business è la risposta di NTS Informatica alle richieste delle Imprese che necessitano di un software per la logistica integrato con un ERP evoluto, uno strumento per l’approntamento delle spedizioni mediante l’utilizzo di dispositivi mobili. Il programma riconosce le dimensioni dello schermo si adattano in automatico in base al tipo di dispositivo, può essere quindi utilizzato sia su palmari sia su Netbook. I dispositivi mobili possono essere connessi con Terminal Server © o con Citrix ©; è consigliata un’area visibile di almeno 240x270 pixel. Il funzionamento in modalità connessa garantisce l’aggiornamento delle giacenze di magazzino in tempo reale e consente un controllo puntuale delle operazioni di riscontro dei carichi dal Back Office. Il modulo può essere utilizzato anche da un PC in locale o con PC in modalità Terminal Server; il programma si adatta alla risoluzione del video. Tutte le stampe sono realizzare con Crystal Report. Il modulo software di logistica è stato progettato per rispondere alle esigenze delle Aziende che intendono gestire il flusso per l’immagazzinamento della merce per garantire una distribuzione puntuale dei prodotti ai clienti. L’obiettivo principale è quello di fornire un livello di servizio consegne efficiente con il minor costo di gestione possibile. La funzione approvvigionamento e logistica è fondamentale nel sistema qualità.

Picking su Palmare
Il modulo del software di Logistica su Palmare permette al reparto spedizioni dell’azienda di migliorare concretamente i processi lavorativi relativi alle attività di pianificazione e preparazione delle spedizioni, di prelievo delle merci e dei materiali e di definizione del contenuto degli imballi.
Con il modulo è possibile preparare le spedizioni da eseguire, operazioni di picking list, definire il contenuto dei singoli colli, indicare lotto e matricola, stampare le etichette sovra collo con codice a barre. È consentita inoltre la gestione di articoli privi di codice a barre.
Le operazioni di Picking possono essere effettuate con due modalità distinte: la prima modalità prevede che le operazioni di imballaggio siano effettuate in contemporanea alle operazioni di prelievo delle merci dalle loro ubicazioni, la seconda consente di creare imballaggi virtuali che saranno progressivamente sostituiti dagli imballi reali, definiti in funzione di volume, peso e contenuto.

Ubicazioni di Magazzino
Il modulo del Software di Logistica su Palmare consente di strutturare le ubicazioni all’interno del magazzino. Le ubicazioni si basano su una struttura gerarchica a 5 livelli opzionali, denominati, Zona, Scaffale, Posizione, Piano, Cella. È possibile indicare per ogni ubicazione se in grado di ospitare singoli prodotti o prodotti diversi.

Ricevimento merci su palmare
Il modulo del software di Logistica su palmare consente la gestione delle merci e dei materiali in arrivo, migliorando concretamente i processi associati alle attività di controllo, verifica e smistamento delle forniture da parte dei fornitori, anche quando si adottano codici a barre per l’identificazione dei singoli prodotti. Il programma consente inoltre di riscontrare, direttamente da palmare, DDT ricevuti/fatture immediate ricevute, evadendo, se necessario, eventuali ordini in essere.

Inventario su Palmare
Il modulo del software di Logistica, Inventario su Palmare, è uno strumento semplice e versatile per effettuare controlli inventariali sulle giacenze di magazzino, siano essi annuali, periodici, a rotazione, ecc.
Inventario su Palmare consente di preparare con Business una o più liste selezionate di articoli, per verificarne l’esistenza reale a magazzino.

Ciclo attivo e ciclo passivo

Il Ciclo Attivo e Ciclo Passivo
La gestione dei documenti associati al Ciclo Attivo e Ciclo Passivo...

Software retail negozi

Gestione Punti Vendita, Negozi, Retail
Il modulo del gestionale ERP...

Il Ciclo Attivo e Ciclo Passivo
La gestione dei documenti associati al Ciclo Attivo e Ciclo Passivo, si effettua tramite un unico programma che consente l’inserimento e la variazione di fatture, DDT di acquisto e di vendita, trasferimento, visione, conto deposito, riparazione, gestione fatture pro-forma e definitive per l’esportazione, buoni di prelievo, note di accredito per resi o per abbuoni/sconti su merce acquistata in precedenza, etc. Il programma consente di gestire anche documenti per il conto lavoro attivo e passivo, con trasformazione dei DDT di carico in DDT di reso lavorato da fornitore, o reso lavorato a cliente, con la movimentazione contemporanea dei magazzini coinvolti. Il programma integra anche funzioni di evasione di uno o più ordini fornitori/clienti. I documenti possono essere emessi con prezzi in valuta e descrizioni in lingua. La gestione dei documenti consente di effettuare inoltre tutte le operazioni di inserimento di nuove referenze, siano esse clienti, fornitori, articoli, causali, pagamenti e quant’altro, direttamente senza dover aprire da menu i relativi programmi di gestione.

Condizioni commerciali
Sono gestiti pagamenti con decorrenza a data fattura, data bolla, data diversa, fine mese, data fissa, con eventuale esclusione di mesi e impostazione del giorno di spostamento per le scadenze relative. Le rate sono configurabili separatamente sia come tipo di pagamento, rimessa diretta, bonifico, R.B., tratta, sia come quota del totale del documento, solo IVA, IVA con spese, etc. Le rate generate in automatico in base al codice pagamento inserito in anagrafica clienti, si possono modificare manualmente da inserimento fatture. 
I prezzi, gli sconti e le percentuali di provvigioni vengono proposti all’utente secondo un ordine di priorità; l’operatore può sempre comunque derogare all’atto dell’inserimento del documento. Si possono gestire sconti cumulativi, sconti sostitutivi, prezzi netti; durante l’inserimento dei documenti si possono visualizzare le ultime condizioni applicate dal fornitore o al cliente e si possono definire condizioni particolari per singolo prodotto sia per gli acquisti che per le vendite. Si possono gestire omaggi con e senza addebito di IVA e in sconto merce.

Fatturazione Attiva e Passiva
È possibile impostare la contabilizzazione automatica delle fatture Clienti e anche la contabilizzazione automatica degli eventuali incassi/acconti registrati sulle fatture immediate e DDT. È possibile inoltre rielaborare una fattura già emessa in definitivo, dopo aver modificato le condizioni commerciali, prezzi, sconti, pagamento etc. sul DDT. L’eventuale eliminazione della fattura emessa in differita, consente il ripristino immediato dei DDT compresi in elenco. 
Per le fatture differite di acquisto sono disponibili funzioni di controllo che verificano prezzi, sconti, quantità, condizioni di pagamento con aggiornamento automatico dei valori nei DDT riepilogati nella fattura stessa. La procedura prevede la contabilizzazione automatica delle fatture fornitore, previo inserimento di tutti i dati contabili, contropartite acquisto, spese accessorie, numero partita, numero protocollo. Si possono gestire eventuali oneri accessori di diretta imputazione, come ad esempio spese doganali, di spedizione, etc. ai fini della valorizzazione inventariale del magazzino.

Gestione Ordini, Impegni, Preventivi
È possibile gestire impegni clienti e ordini fornitori, inoltre si possono gestire anche impegni clienti aperti e ordini fornitori aperti, ordini a programma o previsioni per la pianificazione degli approvvigionamenti. Gli ordini e gli impegni evasi possono essere storicizzati. Il programma consente di effettuare verifiche sullo stato delle righe di ordini ed impegni con la possibilità di visualizzare o stampare i riferimenti dei documenti di evasione, numero e quantità, stato di evasione. È disponibile una funzione di emissione automatica delle lettere di sollecito ai fornitori per le righe scadute o in scadenza. È possibile gestire preventivi che possono essere trasformati in impegni clienti, all’atto dell’accettazione. Analogamente si possono gestire proposte d’ordine, dalle quali generare in automatico ordini a fornitore. È presente una funzione di stampa che propone le previsioni finanziarie in base a impegni clienti e ordini fornitore in essere.

Gestione Provvigioni
È possibile definire percentuali di provvigione differenziate per agente, per categoria di cliente, per categoria di prodotto, per singolo prodotto, per periodi di promozione, attraverso tabelle a vari livelli di priorità tra uno o più di questi elementi. In alternativa, si possono impostare percentuali di provvigioni collegate allo sconto applicato dall’agente su ciascuna vendita, differenziando le relazioni sconto/provvigione per tipologia di articolo o per agente/subagente. Si possono avere provvigioni espresse in percentuale o in valore. La metodologia di liquidazione può essere impostata dall’utente in base al fatturato, o in base all’incassato; si può impostare il blocco e sblocco automatico delle provvigioni su singole fatture o su singole rate in attesa, per esempio, dell’esito del pagamento o in presenza di insoluti. La procedura è dotata di funzioni per il calcolo dei contributi ENASARCO a carico della ditta e a carico dell’azienda, e per il calcolo del FIRR per i vari tipi di contratto.

RDA/RDO
Il modulo RDA/RDO consente di gestire i processi aziendali tipici delle medie/grandi aziende, precedenti all’emissione di ordini a fornitori ed a terzisti, sia per i materiali che per i servizi. 
In particolare permette l’emissione di Richieste di Acquisto (RDA), sia in modo manuale, anche senza codificare articoli di magazzino, sia prelevando in modo selettivo ed interattivo dalle proposte d’ordine generate per esempio dall’elaborazione MRP, o dall’MRP commerciale. È possibile per ogni riga di RDA indicare più fornitori da interpellare per l’offerta; successivamente utilizzando la procedura dell’approvazione dell’RDA, viene emessa automaticamente la Richieste di Offerta (RDO) a fornitori e terzisti coinvolti. La procedura consente l’inserimento dati delle offerte pervenute dai fornitori indicando prezzi, sconti, date di consegna e la successiva gestione della accettazione delle offerte. Il modulo genera automaticamente gli ordini sia dalle offerte accettate, sia dalle RDO approvate per quei materiali/merci/servizi che hanno un fornitore abituale a cui non si richiede ogni volta l’offerta.

MRP Commerciale
L’elaborazione MRP (Material Requirements Planning) a capacità infinita è attiva anche con la sola presenza del modulo Magazzino di Business Excellence Net©. Questa funzionalità, particolarmente utile per le aziende commerciali con problematiche di ri-approvvigionamento di materiali e gestione delle scorte di magazzino, consente la generazione Ordini a Fornitori a partire dagli Impegni Clienti.

Modulo Commesse Light
Il modulo Commesse Light si propone come soluzione ideale per risolvere le esigenze delle aziende operanti sulla base di piccole commesse, composte da manodopera e materiali, normalmente caratterizzate da una breve durata e riguardanti la costruzione/realizzazione di impianti, opere o attività di manutenzione/riparazione. Tra le funzioni di Commesse Light ricordiamo la possibilità di creare e stampare, anche su MS-Word©, semplici preventivi con indicazione dei prezzi applicati e dei costi ipotizzati, oltre alle percentuali di ricarico ed agli sconti in percentuale e in valore.

Gestione Punti Vendita, Negozi, Retail
Il modulo del gestionale ERP Business Linea Net, è stato progettato per rispondere alle esigenze delle aziende commerciali con attività di vendita al dettaglio o all'ingrosso (Retail), negozi. Realizzato in tecnologia Client/Server è perfettamente integrato con gli altri moduli e le altre funzionalità di Business Linea Net con i quali condivide lo stesso data base. Il modulo può essere collegato con registratori di cassa, utilizzati come stampanti fiscali (standard Sarema Language). L’interfaccia è stata ottimizzata per l’utilizzo in modalità Touch-Screen con diverse tecniche di ricerca dei prodotti, in modalità grafica ed a più livelli.
Il modulo dispone di un programma di configurazione per personalizzare i parametri di funzionamento in base ai differenti gruppi di utenti. I parametri di configurazione riguardano L'abilitazioni di campi, l'assegnazione di valori predefiniti, controlli e verifiche su documenti, prezzi ed articoli.

Gestione Punti Vendita Base
Con il modulo è possibile gestire documenti di tipo corrispettivi, Ddt di vendita, fatture immediate, note di accredito, ricevute fiscali emesse, fatture ricevuta fiscale, impegni cliente, preventivi, documenti interni per movimentazione di magazzino. È disponibile un menu dedicato, con accesso immediato ai programmi principali del modulo senza la necessità di utilizzare il menu del software gestionale ERP Business Linea Net.
Il modulo è dotato di un programma di Chiusura di cassa con il quale ottenere la totalizzazione di tutte le operazioni del giorno per ogni punto cassa, con controllo della coerenza dei fondi presenti rispetto agli incassi, pagamenti, versamenti e prelievi effettuati. Grazie a questo programma è possibile inoltre effettuare la chiusura di cassa anche nel giorno successivo, problema tipico degli esercizi come bar e ristoranti, o altri negozi che rimangono aperti con turni notturni e di conseguenze con l’esigenza di avere chiusure di cassa multiple giornaliere.
Grazie alle potenzialità offerte da installazioni in Terminal Server, l'operatore è in grado di vericare in tempo reale la disponibilità di prodotti anche su magazzini diversi da quello corrente, ad esempio in un altro punto vendita della catena o in sede.

Gestione Punti Vendita Extended
È richiesto il modulo Gestione Punti Vendita Base. Il modulo permette di gestire le fidelity card, differenziandole per tipologia e collegandole a specifici clienti e determinate promozioni. È garantita anche la possibilità di associare ad un determinato cliente differenti tipi di tessere. Le fidelity card possono essere utilizzate anche per una rapida identificazione del cliente. È disponibile inoltre un’interfaccia per la gestione delle promozioni in base a diversi livelli di dettaglio, regolando parametri quali: periodo di validità, giorni di applicazione, fasce orarie, reparti interessati, gruppi di articoli, etc. e con tipologie di promozioni con cumulo punti per valore o quantità, con sconti a percentuale, complessivi, a valore o listini particolari, 3x2 per articoli similari o misti, omaggi in base al raggiungimento di un determinato valore o in base all’acquisto di articoli specifici. Grazie alla funzione di accumulo punti è possibile gestire un catalogo premi con segnalazione automatica dell’eventuale possibilità di ritiro dei premi maturati.

Gestione Punti Vendita Recovery
È richiesto il modulo Gestione Punti Vendita Base. Grazie al funzionamento in modalità client-server, i dati sono sempre allineati e aggiornati in tempo reale; tuttavia, in presenza di più negozi remoti collegati on-line ad un’unica sede, nell’eventualità in cui un negozio sia costretto ad operare temporaneamente, in emergenza, in modalità disconnessa dal server principale, grazie all’utilizzo del modulo Gestione Punti Vendita Recovery potrà comunque utilizzare alcune funzioni base del modulo Gestione Punti Vendita come ad esempio emissione di documenti, chiusura di cassa, su una copia locale di dati e al momento del ripristino (recovery) del collegamento on-line potrà accodare sul server principale le operazioni svolte in locale durante il periodo dell’emergenza.

Software CRM

Il Modulo Software CRM di Business Net
Il modulo Software CRM di Business è stato progettato per dotare la...

Customer Service

Business Customer Service è lo strumento ideale per l'impresa che desidera gestire in modo efficace le attività di assistenza...

Il Modulo Software CRM di Business Net
Il modulo Software CRM di Business è stato progettato per dotare la forza vendita di uno strumento semplice ed intuitivo per la gestione delle trattative commerciali di vendita e di tutte le attività correlate: ricerca di clienti o clienti potenziali, impostazione e monitoraggio di una trattativa, emissione e revisione di offerte, gestione di appuntamenti, incontri, telefonate, e-mail, contatti con clienti acquisiti e non, pre e post-vendita. La console unificata del modulo Software CRM consente in particolare di:

  • codificare clienti potenziali (Lead) o accedere all’archivio dei clienti acquisiti
  • associare a ciascun lead eventuali contatti, con relativi dati anagrafici e-mail, telefoni diretti, ecc.
  • attivare aprire una o più trattative (opportunità)
  • registrare "attività" previste ed eseguite relative a ciascun lead o trattativa
  • emettere e gestire "offerte" commerciali con la possibilità di gestire revisioni
Il modulo Software CRM è integrato con le altre funzionalità di Business Linea Net, anagrafiche clienti e relative destinazioni, ordini, magazzino, contabilità, scadenziario; ogni operatore commerciale, in base al suo profilo, può accedere in tempo reale a tutte le informazioni commerciali, amministrative, necessarie nel gestire il rapporto col cliente.

Gestione Offerte con il modulo Software CRM di Business Net
Per la generazione delle offerte, con il modulo Software CRM, si possono utilizzare modelli di MS-Word ©, unendo immagini, schede prodotto, associando righe dell’offerta, in maniera semplice ed intuitiva ed è possibile generare documenti in formato PDF. Tutte le e-mail inviate e ricevute, se attivato il modulo Business e-mail possono essere associate alle singole offerta. Il modulo Software CRM ed il modulo Software Customer Service, se presenti entrambi, condividono una serie di funzionalità e consentono interrogazioni e gestioni di dati comuni a operatori tecnici e commerciali. L’archivio dei lead è comune ai due moduli, così come l’archivio delle offerte; è possibile generare offerte da una “chiamata” o richiesta di assistenza, ma anche associare una “chiamata” ad una offerta inserita in precedenza.

Business Customer Service è lo strumento ideale per l’impresa che desidera gestire in modo efficace le attività di assistenza, supporto tecnico e manutenzione su apparecchiature e impianti. Il modulo si rivela adatto sia per le aziende impegnate unicamente in attività di manutenzione, sia per quelle che commercializzano o producono direttamente impianti e apparecchiature soggette ad attività di manutenzione ed assistenza. Tutti gli operatori responsabili delle principali aree o procedure aziendali possono quindi usufruire delle funzionalità del Customer Service: dal singolo tecnico al responsabile di settore, dal responsabile acquisti, per quanto riguarda l’approvvigionamento dei ricambi, agli addetti al magazzino, dal personale amministrativo per la fatturazione degli interventi a contratto, all’agente che, in caso di integrazione con il modulo CRM, può valutare immediatamente tutte le attività tecniche post-vendita relative ai clienti acquisiti. Customer Service consente di gestire l’archivio degli impianti e delle attrezzature installate presso ciascun cliente, con la possibilità di identificare gli apparati con un numero di matricola e classificarli secondo diversi parametri quali, ad esempio, tipologia, ubicazione, data installazione, etc.
Con Customer Service si può definire la struttura tecnica interna dell’azienda con una sofisticata gestione delle risorse e l’agenda degli impegni di ogni tecnico, gestire le chiamate in assistenza telefonica con assegnazione agli operatori, con la possibilità di associare documenti e registrare le attività previste e consuntivate. Inoltre consente di effettuare la codifica a magazzino di apparecchiature, ricambi, accessori, forniti di codice seriale o matricola, gestire l’archivio del parco installato, definire le attività di manutenzione programmata, registrare i materiali necessari ed i materiali di consumo, gestire gli RMA (Reso Materiale Autorizzato) con gestione del carico e scarico di magazzino. Il programma permette di gestire i contratti di assistenza e noleggio con listini e canoni, il rinnovo e la fatturazione automatica e periodica dei canoni, la fatturazione automatizzata dei contratti con la possibilità di applicare logiche di costo-copia, contratti di servizi prepagati, fatture relative a rapportini per interventi a consuntivo.

Grazie ad un archivio di FAQ (Frequently Asked Questions), il personale tecnico può attingere a informazioni da una base di conoscenza relativa a specifici problemi e soluzioni; l’archivio è accessibile anche al momento dell’inserimento di una chiamata di assistenza. È possibile gestire uno scadenzario delle manutenzioni programmate con eventuali operazioni di richiamo e gestione degli SLA (Service Level Agreements). Il programma è integrato con Windows Office Word© e Outlook © con la possibilità di emettere preventivi per la manutenzione e la sostituzione di parti di ricambio, gestire messaggi e chiamate telefoniche.

Sistema qualità

Il modulo Sistema Qualità di NTS Informatica, permette di predisporre tabelle relative ai collaudi da effettuare ed i parametri aggiuntivi...

Analisi dati datawarehouse

Modulo Datawarehouse
Il modulo Datawarehouse di Business Excellence Net®...

Il modulo Sistema Qualità di NTS Informatica, permette di predisporre tabelle relative ai collaudi da effettuare ed i parametri aggiuntivi di qualità per la registrazione dei dati nell’anagrafica dei lotti, qualora sia richiesta la gestione di una rintracciabilità lotti. ed eventi quali il ricevimento merce da terzisti e fornitori, versamenti a magazzino di prodotti e semilavorati, avanzamenti di fase. È possibile definire classi di fornitura a seconda della criticità, dei livelli di controllo a cui i fornitori possono essere soggetti, e dei piani di campionamento. La Valutazione dei fornitori, viene definita secondo la norma ISO 'sub-fornitori' in base alle non conformità, alla puntualità delle consegne ed alla corrispondenza quantità tra ordine e consegna. È possibile inoltre effettuare la registrazione dei dati relativi ai collaudi effettuati ed emettere rapporti di non conformità in relazione a collaudi negativi con la gestione degli “stati” del cosiddetto “RNC”, emesso, disposto, eseguito, verificato, con le relative firme. È prevista la possibilità di gestire trasferimenti automatici dei prodotti "non conformi" ad apposito magazzino e di gestire magazzino materiali in attesa di controllo o in attesa di definizione.

Modulo Datawarehouse
Il modulo Datawarehouse di Business Excellence Net® è progettato per l'analisi dei dati gestionali aziendali. L’Utente può analizzare i dati provenienti dai moduli dell’area Commerciale, compresi i dati del CRM, Contabilità Generale e Scadenzario, Customer Service e, se installato, Contabilità Analitica.
Il sistema ricava i dati richiesti e li visualizza come griglia esportabile in MS-Excel©, come tabella Pivot e grafici. L'utente può espandere/comprimere nella tabella Pivot i totali (“drill-down”), spostare le dimensioni sulle righe o sulle colonne, escluderle, aggiungere e togliere colonne, modificare i filtri.
La struttura organizzativa del modulo Datawarehouse poggia sui datamart o “cubi”; per cubi si intendono insiemi di dati riferiti ad ambiti specifici come acquisti, vendite, consumi e quindi sulla distinzione tra dati quantità venduta, valore degli acquisti, numero dei colli ordinati, etc. e dimensioni, cliente, prodotto, mese, agente, zona, etc..
Il modulo permette agli utenti di inserire filtri e di aggiungere dati ottenuti dalla combinazione delle informazioni di partenza. Nello scenario “ciclo attivo e passivo” viene garantita la possibilità di analizzare contemporaneamente acquisti e vendite, o in alternativa carichi di produzione, vendite e acquisti, etc. (Drill-Across).

Modulo Datawarehouse Extended
Il modulo aggiuntivo Datawarehouse Extended permette di salvare i dati forniti dalle analisi, in vista di una successiva rivalutazione, “congelando” le relazioni esistenti (ad esempio: il codice categoria Cliente, il gruppo/sottogruppo merceologico, se modificati successivamente, etc.). Il programma fornisce all’utente una gestione di cruscotti in grado di rappresentare in modo intuitivo e semplice determinati “fatti” aziendali sotto forma di strumenti di metering analogici. Allo scopo di effettuare confronti ed integrazioni, Datawarehouse Extended permette di inserire nelle analisi, informazioni esterne al Software Gestionale ERP Business, informazioni contenute, ad esempio, in fogli elettronici MS-Excel© e ACCESS.

Produzione

Produzione - MRP (Material Requirements Planning)
Il modulo è stato progettato per soddisfare le esigenze di...

Project Management

Il modulo è stato progettato per soddisfare molteplici esigenze; da organizzazioni le cui attività principali si articolano in progetti...

Produzione - MRP (Material Requirements Planning)
Il modulo è stato progettato per soddisfare le esigenze di pianificazione, avanzamento e controllo di produzione delle Piccole e Medie Imprese, operanti in diversi settori merceologici; dalle produzioni a catalogo, basate su previsioni di vendita con prodotti standard, a quelle su commessa nelle varie forme engineer to order, assembly to order, make to order, purchase to order, con prodotti ogni volta nuovi o con bassa ripetitività; dai processi produttivi continui, tipici ad esempio dei settori chimico o alimentare, a quelli basati su centri di lavoro, tipici dei settori meccanico, elettrico, elettromeccanico.

La pianificazione della produzione e dell’approvvigionamento di materiali è basata su logica M.R.P. (Material Requirements Planning), a capacità infinita. Il piano principale di produzione M.P.S. (Master Production Schedule) è costituito da ordini clienti, previsioni, costituite da impegni clienti aperti o a programma, liste di produzione e fabbisogni da commesse, generati dal Project Management, o da un mix di essi.

La schedulazione delle attività a capacità finita è garantita dal colloquio bidirezionale con Microsoft Project ©, per la pianificazione delle lavorazioni sui centri di lavoro e delle attività assegnate ai terzisti. Microsoft Project © è utilizzato in modo integrato per l’analisi delle risorse, per la gestione del “calendario operativo” dei vari centri di lavoro e delle attività e per ottenere il bilanciamento dei carichi. Il modulo è inoltre in grado di produrre tutti i rapporti in modalità grafica con diagrammi di Gantt e PERT, utili per valutare i carichi di lavoro, i punti critici, i surplus e deficit di capacità produttiva, nonché i tempi possibili di consegna di ordini e commesse, sulla base degli impegni già assunti.

Il modulo Produzione fornisce strumenti specializzati per la dichiarazione veloce, tramite lettori ottici barcode, delle ore lavorate sulla linea di produzione, per la notifica dell’esecuzione di fasi di lavoro e versamento finale a magazzino, con logica operativa ”a lavoro finito” o “start-stop”.
Con l’applicazione di Business viene gestito il conto lavorazione attivo e passivo, con evasione delle bolle di carico anche in presenza di lavorazioni di tipo assemblativo: n componenti in input ed un solo articolo in output.

Taglie & Colori per Aziende di Produzione
Con il modulo “Taglie e Colori - Produzione” è possibile definire le fasi di lavorazione per ogni modello, gestire la distinta tecnica dei materiali, con logiche di abbinamento per colori e per taglie. È possibile anche, operando per commessa, pianificare e ri-pianificare le lavorazioni e gli acquisti di materie prime ed accessori, sulla base degli ordini clienti, anche in funzione dei periodi di sovrapposizione tra campionario, riassortimenti e “pronto-moda”. 
Il modulo è dotato di molti strumenti a supporto delle attività logistiche: dichiarazione arrivo materiali; spedizione ai terzisti; ricevimento semilavorati dai fasonisti (aziende di confezioni che realizzano capi d'abbigliamento per conto terzi); dichiarazione delle lavorazioni interne e spedizione prodotti al cliente. Appositi strumenti di interrogazione permettono di valutare la disponibilità e la destinazione di materiali in giacenza ed in ordine, lo stato di avanzamento di singoli prodotti o commesse, le lavorazioni in corso presso i terzisti.

Il modulo è stato progettato per soddisfare molteplici esigenze; da organizzazioni le cui attività principali si articolano in progetti commissionati, come ad esempio cantieristica civile, meccanica, elettrica e navale, a organizzazioni che hanno come attività principali la fornitura di beni e servizi come ad esempio progetti per il lancio di nuove linee di prodotto, progetti di marketing, attività di ricerca e sviluppo.
Il modulo Project Management consente di gestire in maniera integrata le commesse ed i progetti, fornendo strumenti per il controllo delle attività necessarie per il raggiungimento degli obiettivi prefissati.
Il sistema consente di determinare lo schema operativo nei modelli Work Breakdown Structure o Project Breakdown Structure, descrivendo la commessa ed eventuali contratti e riferimenti ad essa associati. Durante l’avanzamento, è possibile integrare la gestione delle commesse con la gestione della produzione e dell’ MRP. Inoltre, Project Management consente di rilevare separatamente sia i movimenti di tempo e costi verificatisi a fronte di un’attività come ad esempio operazioni di contabilità, emissione di documenti di magazzino, avanzamenti di produzione, sia movimenti relativi ad operazioni previsionali, come ad esempio ordini a fornitore, preventivi.

Archiviazione Documentale

Business File
Le Piccole Medie Imprese possono ottenere numerosi vantaggi...

Business File
le Piccole Medie Imprese possono ottenere numerosi vantaggi e benefici Con l’adozione di Business File il modulo per l’archiviazione elettronica dei documenti: risparmio, grazie alla riduzione dei documenti cartacei e dei costi di gestione degli archivi; produttività, grazie alla riduzione degli errori e della duplicazione delle informazioni; sicurezza, grazie ad un archivio digitale facile da proteggere e conservare il quale può essere fruibile con livelli di accesso differenziati per i vari utenti.
Business File consente di archiviare, classificare, fascicolare, ricercare e condividere qualsiasi tipo di file o di documento, sia in rete locale che tramite internet. Il software se integrato con Business, consente di archiviare e catalogare automaticamente i documenti prodotti dal sistema ERP. Collegato ad uno o più scanner, consente di indicizzare e memorizzare i documenti cartacei.

Business File visualizza i documenti con un visualizzatore integrato, che supporta il formato PDF e tutti i più diffusi formati grafici: TIF multi pagina, GIF, JPG, JPEG, BMP, oppure con un programma esterno associato al documento. Business File, una volta individuato il documento elettronico archiviato, permette di preparare automaticamente un messaggio di posta elettronica che include il documento come allegato.

L’integrazione di Business File con il programma ERP Business Linea Net prevede tabelle di base predefinite legate ad alcuni oggetti provenienti dal gestionale, quali ad esempio le anagrafiche clienti, fornitori e articoli. Il sistema viene fornito con una serie di categorie preconfigurate che rispecchiano i tipici documenti di Business, quali ad esempio impegni cliente, ordini fornitore, DDT ricevuti ed emessi, fatture immediate, registrazioni di prima nota. È possibile creare nuove categorie di documenti, aggiungere campi personalizzati per ogni categoria e personalizzare l’interfaccia di indicizzazione.
In fase di archiviazione Business File è in grado di popolare automaticamente i campi di una categoria definiti dall’utente prelevandoli dall’oggetto di Business (ad esempio, nel caso di una registrazione contabile di una fattura ricevuta, il sistema consente di popolare nella categoria i riferimenti della registrazione, i dati del fornitore e della partita).

Per i documenti di origine esterna a Business, l’utente può selezionare manualmente i documenti elettronici da associare all’oggetto, mentre per quelli prodotti da Business (ad esempio le fatture attive o gli impegni/ordini), il sistema consente di procedere in automatico alla generazione del documento in formato PDF ed alla sua archiviazione con la possibilità di scegliere in fase di parametrizzazione il report da utilizzare.

Modalità di installazione
È possibile installare Business File in due diverse modalità:

  1. stand alone
  2. integrata al programma ERP Business o ad altro gestionale in uso

Scarica le brochure

Amministrazione

Contabilità e Amministrazione
Piano dei conti e causali contabili, completamente parametrici, consentono di scegliere l'approccio...

Contabilità e Amministrazione
Piano dei conti e causali contabili, completamente parametrici, consentono di scegliere l'approccio migliore in relazione alle esigenze di piccole e di grandi Aziende. Il Piano dei conti può essere collegato ad una struttura organizzata su più livelli per la redazione del bilancio CEE, in base ad una riclassificazione automatica del bilancio stesso secondo la struttura definita dall'utente; le riclassificazioni sono effettuate su fogli di Excel personalizzabili dall'utente.
È possibile eseguire operazioni come l'immissione, la modifica, l'annullamento delle registrazioni contabili attraverso differenti strumenti di immissione. La procedura gestisce la data di competenza IVA e la data e il periodo di competenza economica di costi e ricavi, per la determinazione automatica dei ratei e risconti, ottenendo in automatico un bilancio di competenza. 
Con Business Excellence Net, è possibile eseguire registrazioni simulate e integrative in un archivio contabile parallelo, anche per rilevare mensilmente ratei, risconti, ammortamenti e rimanenze al fine di stampare un bilancio contabile di periodo. L'operazione contabile può essere descritta con un testo libero. 
è possibile eseguire l'inserimento di registrazioni in valuta ed in euro, ai fini della stampa sui Registri IVA per le operazioni intracomunitarie e per la gestione di conti specializzati. 
Il modulo contabile consente la gestione di estratti conto a partite o a scadenze, integrata con la gestione delle partite contabili. Sono consentite tutte le tipologie di pagamento ed è possibile inserire scadenze extracontabili per valutare tramite simulazioni, i fabbisogni di cassa. 
Tra le altre funzioni, ricordiamo la stampa liquidazioni periodiche IVA, in mono e multiattività, con Regimi IVA speciali quali, Regime IVA agricoltura, Regime autotrasportatori ,Regime 74 ter (Tour Operators), IVA di gruppo, Regime del margine.
La procedura è in grado di gestire esercizi diversi dall'anno solare con la possibilità di mantenere in linea due o più esercizi contabili sugli stessi archivi.

Ritenute d'Acconto
Il modulo Ritenute d'Acconto consente di gestire gli adempimenti dell'azienda nel suo ruolo di sostituto d'imposta ai fini delle imposte dirette (ritenute IRPEF). In particolare relativamente ai compensi di lavoro autonomo attribuiti agli agenti ed ai professionisti. L'inserimento e manutenzione dei compensi corrisposti e relativi pagamenti, si può effettuare contestualmente al rilevamento del compenso stesso, o al ricevimento di fattura di agenti, e professionisti. Il programma guida l'utente nell'inserimento delle varie voci del compenso proponendo già importi delle ritenute da operare, e determinando la data del versamento della ritenuta. Si possono inoltre gestire gli avvisi di parcella. Una funzione consente di stampare tutti i dati necessari per modello 770/Unico.

Cespiti
Il modulo Cespiti è dedicato alla gestione dei beni ammortizzabili ed è totalmente integrato con la procedura Contabilità Generale. L'applicativo consente di gestire i regimi di ammortamento fiscale e contabile. 
La gestione anagrafica cespiti consente di associare ad ogni cespite la relativa categoria, classe, ubicazione di inventario e i dati tecnici. L'anagrafica di ogni cespite è comprensiva di dettaglio storico per singolo esercizio sui regimi di ammortamento fiscale e di bilancio. L'esecuzione dell'ammortamento automatico a fine esercizio è completamente guidata dal programma. 
Il programma permette di dismettere i cespiti dell'azienda generando i relativi movimenti in automatico. Sono gestite vendite totali o parziali con inserimento dei dati per la determinazione della eventuale plusvalenza/minusvalenza. Viene effettuato il conteggio riguardante le spese di manutenzione ai sensi dell'art. 67 del T.U.I.R.. Sono gestite eliminazioni totali o parziali con la determinazione della sopravvenienza passiva nel caso di cespite non totalmente ammortizzato.

INTRASTAT
Il modulo Intrastat consente la gestione e produzione su supporto magnetico dei file INTRA per la dogana, e dei frontespizi e delle stampe di controllo con gestione degli elenchi mensili, trimestrali ed annuali.
L'inserimento dei dati relativi alle transazioni si può effettuare da immissione Prima Nota o da inserimento/manutenzione del documento di magazzino.

Controllo di gestione

Contabilità Analitica Duplice Contabile
Il modulo di Contabilità Analitica...

Contabilità Analitica Duplice Contabile
Il modulo di Contabilità Analitica Duplice Contabile può essere integrato con la contabilità generale, la gestione di magazzino, la produzione attraverso la consuntivazione dei tempi di manodopera. Mette a disposizione degli utenti una gamma di funzionalità avanzate che garantiscono una corretta gestione dei costi industriali; permette di registrare movimenti di contabilità analitica pura (per rilevare le rimanenze relative a periodi infra-annuali, gli eventuali storni, etc.). Sono previsti prospetti relativi alla rappresentazione dei dati consuntivi e preventivi per ciascun centro, commessa/sottocommessa, linea di prodotto. L'architettura del modulo È basata su un sistema duplice contabile, grazie ad un piano dei conti di contabilità analitica su tre livelli (classi/mastri/sottoconti), legato al piano dei conti di contabilità generale tramite opportune tabelle. Permette la gestione dei conti Economici e dei conti Patrimoniali per consentire una perfetta quadratura contabile. Costi e Ricavi sono strutturati con logiche del sistema del reddito e non patrimoniale. È prevista la codifica dei vari centri di responsabilità, centri di costo e centri di ricavo, distinti in: principali, ausiliari e comuni con la possibilità di definire dati aggiuntivi per il ribaltamento per data, personale impiegato, metri quadri, etc.. Si possono eventualmente codificare linee di prodotto o linee di produzione ed un archivio anagrafico delle singole commesse, classificabili/raggruppabili in aree e settori. Altre entità di raggruppamento possono essere definite a cura dell'Utente: divisioni o strutture commerciali non di prodotto, negozi, stabilimenti, filiali, con un concetto di dislocazione territoriale commerciale o produttiva.

Budget e Controllo di Gestione
È richiesto il modulo Contabilità Analitica Duplice Contabile. La gestione budget offre la possibilità di definire budget annuali e mensili per diversi criteri di raggruppamento, centri, linee di prodotto, commesse, divisioni, filiali/negozi/stabilimenti. I bugdet possono anche essere inseriti a valenza sovra-aziendale (gruppi di aziende). Tra le altre funzionalità ricordiamo quelle per la duplicazione Budget e la generazione Budget dai dati di consuntivo.

Tesoreria e Flussi Finanziari
Il modulo prevede la possibilità di estendere a lo scadenziario per effettuare analisi finanziarie, sulla base di indicatori e tabelle parametriche a cura dell'utente, che consentono di determinare la data presunta di incasso e pagamento grazie alla impostazioni di tempi medi, rating finanziario, sia per i clienti che per i fornitori strategici, con attribuzione eventuale dello stato di "e;inderogabile"e;, "e;certo"e;, "e;incerto"e;. Il modulo consente inoltre di gestire uno scadenzario extracontabile che può contenere sia movimenti inseriti manualmente, sia movimenti generati a partire dal ciclo attivo e passivo di Business (ordini, impegni, DDT da fatturare, etc.), sulla base dei pagamenti inseriti nelle testate dei documenti. Sono state implementate le gestioni di alcune forme di finanziamento concessa a fronte della presentazione all'incasso da parte dell'azienda, di crediti in scadenza Salvo Buon Fine (SBF), nelle tre forme possibili, di conto anticipato, conto fronteggiato e conto unico.

Tesoreria Extended
È obbligatorio il modulo di Tesoreria e Flussi Finanziari per l'attivazione del modulo. Il modulo produce una serie di report per effettuare un'analisi finanziaria per gruppi di aziende. È previsto un Cubo per il datawarehouse che integra scadenziario e scadenziario extracontabile. Il modulo prevede la possibilità di gestire il "e;giro"e; degli effetti senza chiudere il cliente. Grazie all'integrazione con DocFinance, È possibile esportare lo scadenziario verso DocFinance, ed importare su Business i movimenti finanziari, provenienti dai sistemi bancari con Standard CBI.

Magazzino e distinta base

Anagrafica Articoli, Listini
Gli Articoli di magazzino possono essere classificati per Gruppi e...

Anagrafica Articoli, Listini
Gli Articoli di magazzino possono essere classificati per Gruppi e Sottogruppi Merceologici, Famiglie/linee di prodotto, Classi di Sconto, Classi di Provvigione, Marca, Tipologia. Per ogni codice articolo si possono gestire n codici a barre, anche riferiti a confezioni diverse, a diverse unità di misura; sono previsti tutti i tipi di codifica standard presenti sul mercato, EAN8, EAN13, ALFA39, codici brevi, ecc. In inserimento dell’anagrafica articolo si possono indicare articoli alternativi multipli e articoli accessori, logicamente collegati in fase di vendita ad un articolo principale. La gestione dei listini consente di definire prezzi base di listino, con relativa data di inizio validità, data di scadenza e scaglioni a quantità. I prezzi possono essere in valuta e specifici per singoli clienti o fornitori. Sono gestite promozioni di periodo. I prezzi delle lavorazioni sono distinti dai prezzi di cessione, inoltre è possibile gestire più costi standard con date di validità, distinti per cessione, lavorazione, ecc. Si possono gestire sconti su più livelli, per cliente/articolo, con matrici ed associazioni a gruppi di clienti e gruppi di prodotto; come per i listini è possibile definire le date di validità, gli scaglioni a quantità, le promozioni.
È disponibile una funzione di variazione automatica dei prezzi, in base a molteplici parametri di selezione, in modalità batch o controllata in modo interattivo.

Parametrizzazione movimenti e documenti di magazzino
La Causali di Movimentazione di Magazzino e la Tipologia di Documenti, sono completamente configurabili. L’utente può definire l’aggiornamento selettivo dei progressivi di magazzino a quantità e valore con la possibilità di ottenere valorizzazioni di magazzino a LIFO, FIFO, Ultimo Costo Acquisto, Prezzo Medio di Carico. È possibile definire inoltre la modalità operative per tutti i documenti, siano essi fatture, DDT di conto lavorazione, di visione, di conto deposito, di riparazione, ecc., con possibilità di movimentazione contemporanea di due magazzini diversi. I Magazzini sono gestiti con una propria anagrafica, ed è possibile indicare la natura della merce in giacenza presso il deposito dell’azienda o presso il deposito del terzista. Il magazzino può essere gestito con doppio esercizio in linea; una funzione provvede ad effettuare il passaggio automatico delle giacenze iniziali a storico LIFO e le giacenze finali a nuova giacenza iniziale. È possibile impostare, per alcuni articoli, valorizzazioni diverse dal LIFO in anni particolari, senza pregiudicare la possibilità di applicare nuovamente il criterio LIFO in esercizi successivi.

Taglie & Colori
Si possono definire articoli con Varianti e, grazie ad un modulo dedicato, si possono gestire articoli con Taglie & Colori, per le esigenze specifiche delle aziende che operano in settori verticali come l’abbigliamento e le calzature, con gestione di prodotti secondo logiche modello/colore/taglia/misura e con logiche stagionali o di campionario. È possibile associare ad ogni articolo un’eventuale immagine e gestire alcuni campi, quali scorta minima, scorta massima, quantità lotto, per ciascuna taglia applicabile al prodotto. Il modulo consente di gestire un inventario analitico per modello, colore, taglia.

CONAI
Il modulo CONAI consente di gestire alcuni adempimenti relativi al contributo previsto dalla normativa italiana, come l’addebito sui documenti per soggetti che effettuano la “prima cessione”, come ad esempio produttori ed importatori istituzionali di imballaggi. Vengono inoltre prodotte le stampe periodiche relative ai versamenti del contributo percepito al consorzio CONAI.

Lotti & Rintracciabilità
Il modulo consente la Gestione di articoli a lotti, identificazione delle partite in ingresso ed in uscita, con valorizzazione del magazzino a costi specifici ed inventari a lotti. Il modulo garantisce la rintracciabilità dei lotti tra componenti e composti, in tutte i settori e le organizzazioni dove la conoscenza dei processi di produzione è preminente rispetto alla conoscenza della filiera; in queste realtà è fondamentale identificare, documentare e collegare il prodotto fornito ad un cliente, ai fornitori delle materie prime utilizzate per ottenere proprio quel prodotto. Lo scopo del modulo è quindi quello di individuare le partite di materiali che sono state usate per la produzione di una particolare partita di prodotti, al fine di determinare la causa di un difetto o il fornitore di materiale difettoso; viceversa può essere usato per individuare i lotti di prodotti finiti, collegati ad una determinata partita di materiale difettoso.
Possono essere definite, a cura dell’utente, le modalità di generazione automatica del codice lotto alfanumerico e fino ad un massimo di 50 caratteri, potendo scegliere fra diverse combinazioni di dati quali il codice Cliente/Fornitore, la data del documento, il codice Nazione Cliente/Fornitore, il numero di giorni dall’inizio dell’anno, il codice articolo, Gruppo e Sottogruppo merceologico, la Famiglia Articoli, un codice fisso, ed un progressivo numerico. L’utente inoltre può definire anche le modalità di scarico automatico del lotto, a scelta fra il metodo LIFO, FIFO, e data scadenza.

Distinta Base
La distinta base di Business è aperta cioè con gestione di varianti di gamma e varianti e opzioni per commessa. La Manutenzione delle distinte, la navigazione ai vari livelli della struttura gerarchica ad albero, si effettua tramite un programma che rappresenta l’insieme dei componenti, dei semilavorati, delle lavorazioni, con una veste grafica semplice ed intuitiva. È possibile gestire variazioni tecniche per data ed articoli, riducendo in questo modo il numero di distinte in archivio e garantendo una visione “storica” dell’evoluzione dei componenti utilizzati e sostituiti nel tempo, distinta per distinta. Per ogni livello di distinta si può rappresentare il flusso produttivo dei vari semilavorati, prodotti e materie prime, i fornitori, i terzisti, gli stabilimenti, con il percorso logistico dei materiali, cicli e fasi di lavorazione relativi a centri e tipi di lavorazione. È previsto il collegamento alla distinta di disegni tecnici, provenienti per esempio da sistemi C.A.D.. Si possono definire indici di frequenza statistica delle varie opzioni e varianti per l’utilizzazione di distinte di pianificazione.

Articoli a Fasi
Il modulo permette di gestire gli articoli coinvolti nel ciclo di produzione “a fasi”, per una manutenzione più semplice delle anagrafiche di distinte basi e cicli. Questa particolare impostazione evita la codifica dei semilavorati intermedi per singole lavorazioni, come ad esempio i trattamenti, gli assemblaggi e le lavorazioni sequenziali in genere. Consente inoltre di collegare fasi interne ed esterne, e materiali consumati nelle varie fasi, ad un’unica distinta base/ciclo, che diventa così mono livello. Tali strutture dati sono così più semplici da modificare e gestire, ad esempio nei casi di variazioni make or buy, o nel caso in cui le lavorazioni da interne diventano esterne. Grazie alla possibilità di definire articoli “a fasi” si semplifica notevolmente la gestione del conto lavoro attivo, anche nel caso di invio del materiale del committente ad altri terzisti, per lavorazioni intermedie o finali prima della riconsegna al cliente.

Configuratore di prodotto su Distinta neutra
Il modulo Configuratore su Distinta neutra, permette di definire principalmente la struttura gerarchica del codice di un prodotto, sulla base di caratteristiche tecniche e commerciali, con opzioni, alternative, varianti, misure. 
È possibile definire in modo sofisticato, anche attraverso uso di espressioni e funzioni espresse in linguaggio di scripting VBScript, le regole per la generazione dei codici articoli dei prodotti e della loro descrizione. Tra le scelte di configurazione è possibile prevedere ed indicare parametri che permettono di gestire prodotti e semilavorati con dimensioni variabili, per esempio le dimensioni base e altezza di una tenda, con valori che non possono essere previsti a priori. Lo strumento di configurazione può essere richiamato anche da gestione ordini e preventivi; in questo caso provvede automaticamente alla generazione dei codici articoli mancanti.

Software logistica

Modulo software di Logistica su Palmari
Il modulo Software di Logistica di Magazzino su Palmare di Business...

Modulo software di Logistica su Palmari
Il modulo Software di Logistica di Magazzino su Palmare di Business è la risposta di NTS Informatica alle richieste delle Imprese che necessitano di un software per la logistica integrato con un ERP evoluto, uno strumento per l’approntamento delle spedizioni mediante l’utilizzo di dispositivi mobili. Il programma riconosce le dimensioni dello schermo si adattano in automatico in base al tipo di dispositivo, può essere quindi utilizzato sia su palmari sia su Netbook. I dispositivi mobili possono essere connessi con Terminal Server © o con Citrix ©; è consigliata un’area visibile di almeno 240x270 pixel. Il funzionamento in modalità connessa garantisce l’aggiornamento delle giacenze di magazzino in tempo reale e consente un controllo puntuale delle operazioni di riscontro dei carichi dal Back Office. Il modulo può essere utilizzato anche da un PC in locale o con PC in modalità Terminal Server; il programma si adatta alla risoluzione del video. Tutte le stampe sono realizzare con Crystal Report. Il modulo software di logistica è stato progettato per rispondere alle esigenze delle Aziende che intendono gestire il flusso per l’immagazzinamento della merce per garantire una distribuzione puntuale dei prodotti ai clienti. L’obiettivo principale è quello di fornire un livello di servizio consegne efficiente con il minor costo di gestione possibile. La funzione approvvigionamento e logistica è fondamentale nel sistema qualità.

Picking su Palmare
Il modulo del software di Logistica su Palmare permette al reparto spedizioni dell’azienda di migliorare concretamente i processi lavorativi relativi alle attività di pianificazione e preparazione delle spedizioni, di prelievo delle merci e dei materiali e di definizione del contenuto degli imballi.
Con il modulo è possibile preparare le spedizioni da eseguire, operazioni di picking list, definire il contenuto dei singoli colli, indicare lotto e matricola, stampare le etichette sovra collo con codice a barre. È consentita inoltre la gestione di articoli privi di codice a barre.
Le operazioni di Picking possono essere effettuate con due modalità distinte: la prima modalità prevede che le operazioni di imballaggio siano effettuate in contemporanea alle operazioni di prelievo delle merci dalle loro ubicazioni, la seconda consente di creare imballaggi virtuali che saranno progressivamente sostituiti dagli imballi reali, definiti in funzione di volume, peso e contenuto.

Ubicazioni di Magazzino
Il modulo del Software di Logistica su Palmare consente di strutturare le ubicazioni all’interno del magazzino. Le ubicazioni si basano su una struttura gerarchica a 5 livelli opzionali, denominati, Zona, Scaffale, Posizione, Piano, Cella. È possibile indicare per ogni ubicazione se in grado di ospitare singoli prodotti o prodotti diversi.

Ricevimento merci su palmare
Il modulo del software di Logistica su palmare consente la gestione delle merci e dei materiali in arrivo, migliorando concretamente i processi associati alle attività di controllo, verifica e smistamento delle forniture da parte dei fornitori, anche quando si adottano codici a barre per l’identificazione dei singoli prodotti. Il programma consente inoltre di riscontrare, direttamente da palmare, DDT ricevuti/fatture immediate ricevute, evadendo, se necessario, eventuali ordini in essere.

Inventario su Palmare
Il modulo del software di Logistica, Inventario su Palmare, è uno strumento semplice e versatile per effettuare controlli inventariali sulle giacenze di magazzino, siano essi annuali, periodici, a rotazione, ecc.
Inventario su Palmare consente di preparare con Business una o più liste selezionate di articoli, per verificarne l’esistenza reale a magazzino.

Ciclo attivo e ciclo passivo

Il Ciclo Attivo e Ciclo Passivo
La gestione dei documenti associati al Ciclo Attivo e Ciclo Passivo...

Il Ciclo Attivo e Ciclo Passivo
La gestione dei documenti associati al Ciclo Attivo e Ciclo Passivo, si effettua tramite un unico programma che consente l’inserimento e la variazione di fatture, DDT di acquisto e di vendita, trasferimento, visione, conto deposito, riparazione, gestione fatture pro-forma e definitive per l’esportazione, buoni di prelievo, note di accredito per resi o per abbuoni/sconti su merce acquistata in precedenza, etc. Il programma consente di gestire anche documenti per il conto lavoro attivo e passivo, con trasformazione dei DDT di carico in DDT di reso lavorato da fornitore, o reso lavorato a cliente, con la movimentazione contemporanea dei magazzini coinvolti. Il programma integra anche funzioni di evasione di uno o più ordini fornitori/clienti. I documenti possono essere emessi con prezzi in valuta e descrizioni in lingua. La gestione dei documenti consente di effettuare inoltre tutte le operazioni di inserimento di nuove referenze, siano esse clienti, fornitori, articoli, causali, pagamenti e quant’altro, direttamente senza dover aprire da menu i relativi programmi di gestione.

Condizioni commerciali
Sono gestiti pagamenti con decorrenza a data fattura, data bolla, data diversa, fine mese, data fissa, con eventuale esclusione di mesi e impostazione del giorno di spostamento per le scadenze relative. Le rate sono configurabili separatamente sia come tipo di pagamento, rimessa diretta, bonifico, R.B., tratta, sia come quota del totale del documento, solo IVA, IVA con spese, etc. Le rate generate in automatico in base al codice pagamento inserito in anagrafica clienti, si possono modificare manualmente da inserimento fatture. 
I prezzi, gli sconti e le percentuali di provvigioni vengono proposti all’utente secondo un ordine di priorità; l’operatore può sempre comunque derogare all’atto dell’inserimento del documento. Si possono gestire sconti cumulativi, sconti sostitutivi, prezzi netti; durante l’inserimento dei documenti si possono visualizzare le ultime condizioni applicate dal fornitore o al cliente e si possono definire condizioni particolari per singolo prodotto sia per gli acquisti che per le vendite. Si possono gestire omaggi con e senza addebito di IVA e in sconto merce.

Fatturazione Attiva e Passiva
È possibile impostare la contabilizzazione automatica delle fatture Clienti e anche la contabilizzazione automatica degli eventuali incassi/acconti registrati sulle fatture immediate e DDT. È possibile inoltre rielaborare una fattura già emessa in definitivo, dopo aver modificato le condizioni commerciali, prezzi, sconti, pagamento etc. sul DDT. L’eventuale eliminazione della fattura emessa in differita, consente il ripristino immediato dei DDT compresi in elenco. 
Per le fatture differite di acquisto sono disponibili funzioni di controllo che verificano prezzi, sconti, quantità, condizioni di pagamento con aggiornamento automatico dei valori nei DDT riepilogati nella fattura stessa. La procedura prevede la contabilizzazione automatica delle fatture fornitore, previo inserimento di tutti i dati contabili, contropartite acquisto, spese accessorie, numero partita, numero protocollo. Si possono gestire eventuali oneri accessori di diretta imputazione, come ad esempio spese doganali, di spedizione, etc. ai fini della valorizzazione inventariale del magazzino.

Gestione Ordini, Impegni, Preventivi
È possibile gestire impegni clienti e ordini fornitori, inoltre si possono gestire anche impegni clienti aperti e ordini fornitori aperti, ordini a programma o previsioni per la pianificazione degli approvvigionamenti. Gli ordini e gli impegni evasi possono essere storicizzati. Il programma consente di effettuare verifiche sullo stato delle righe di ordini ed impegni con la possibilità di visualizzare o stampare i riferimenti dei documenti di evasione, numero e quantità, stato di evasione. È disponibile una funzione di emissione automatica delle lettere di sollecito ai fornitori per le righe scadute o in scadenza. È possibile gestire preventivi che possono essere trasformati in impegni clienti, all’atto dell’accettazione. Analogamente si possono gestire proposte d’ordine, dalle quali generare in automatico ordini a fornitore. È presente una funzione di stampa che propone le previsioni finanziarie in base a impegni clienti e ordini fornitore in essere.

Gestione Provvigioni
È possibile definire percentuali di provvigione differenziate per agente, per categoria di cliente, per categoria di prodotto, per singolo prodotto, per periodi di promozione, attraverso tabelle a vari livelli di priorità tra uno o più di questi elementi. In alternativa, si possono impostare percentuali di provvigioni collegate allo sconto applicato dall’agente su ciascuna vendita, differenziando le relazioni sconto/provvigione per tipologia di articolo o per agente/subagente. Si possono avere provvigioni espresse in percentuale o in valore. La metodologia di liquidazione può essere impostata dall’utente in base al fatturato, o in base all’incassato; si può impostare il blocco e sblocco automatico delle provvigioni su singole fatture o su singole rate in attesa, per esempio, dell’esito del pagamento o in presenza di insoluti. La procedura è dotata di funzioni per il calcolo dei contributi ENASARCO a carico della ditta e a carico dell’azienda, e per il calcolo del FIRR per i vari tipi di contratto.

RDA/RDO
Il modulo RDA/RDO consente di gestire i processi aziendali tipici delle medie/grandi aziende, precedenti all’emissione di ordini a fornitori ed a terzisti, sia per i materiali che per i servizi. 
In particolare permette l’emissione di Richieste di Acquisto (RDA), sia in modo manuale, anche senza codificare articoli di magazzino, sia prelevando in modo selettivo ed interattivo dalle proposte d’ordine generate per esempio dall’elaborazione MRP, o dall’MRP commerciale. È possibile per ogni riga di RDA indicare più fornitori da interpellare per l’offerta; successivamente utilizzando la procedura dell’approvazione dell’RDA, viene emessa automaticamente la Richieste di Offerta (RDO) a fornitori e terzisti coinvolti. La procedura consente l’inserimento dati delle offerte pervenute dai fornitori indicando prezzi, sconti, date di consegna e la successiva gestione della accettazione delle offerte. Il modulo genera automaticamente gli ordini sia dalle offerte accettate, sia dalle RDO approvate per quei materiali/merci/servizi che hanno un fornitore abituale a cui non si richiede ogni volta l’offerta.

MRP Commerciale
L’elaborazione MRP (Material Requirements Planning) a capacità infinita è attiva anche con la sola presenza del modulo Magazzino di Business Excellence Net©. Questa funzionalità, particolarmente utile per le aziende commerciali con problematiche di ri-approvvigionamento di materiali e gestione delle scorte di magazzino, consente la generazione Ordini a Fornitori a partire dagli Impegni Clienti.

Modulo Commesse Light
Il modulo Commesse Light si propone come soluzione ideale per risolvere le esigenze delle aziende operanti sulla base di piccole commesse, composte da manodopera e materiali, normalmente caratterizzate da una breve durata e riguardanti la costruzione/realizzazione di impianti, opere o attività di manutenzione/riparazione. Tra le funzioni di Commesse Light ricordiamo la possibilità di creare e stampare, anche su MS-Word©, semplici preventivi con indicazione dei prezzi applicati e dei costi ipotizzati, oltre alle percentuali di ricarico ed agli sconti in percentuale e in valore.

Software retail negozi

Gestione Punti Vendita, Negozi, Retail
Il modulo del gestionale ERP...

Gestione Punti Vendita, Negozi, Retail
Il modulo del gestionale ERP Business Linea Net, è stato progettato per rispondere alle esigenze delle aziende commerciali con attività di vendita al dettaglio o all'ingrosso (Retail), negozi. Realizzato in tecnologia Client/Server è perfettamente integrato con gli altri moduli e le altre funzionalità di Business Linea Net con i quali condivide lo stesso data base. Il modulo può essere collegato con registratori di cassa, utilizzati come stampanti fiscali (standard Sarema Language). L’interfaccia è stata ottimizzata per l’utilizzo in modalità Touch-Screen con diverse tecniche di ricerca dei prodotti, in modalità grafica ed a più livelli.
Il modulo dispone di un programma di configurazione per personalizzare i parametri di funzionamento in base ai differenti gruppi di utenti. I parametri di configurazione riguardano L'abilitazioni di campi, l'assegnazione di valori predefiniti, controlli e verifiche su documenti, prezzi ed articoli.

Gestione Punti Vendita Base
Con il modulo è possibile gestire documenti di tipo corrispettivi, Ddt di vendita, fatture immediate, note di accredito, ricevute fiscali emesse, fatture ricevuta fiscale, impegni cliente, preventivi, documenti interni per movimentazione di magazzino. È disponibile un menu dedicato, con accesso immediato ai programmi principali del modulo senza la necessità di utilizzare il menu del software gestionale ERP Business Linea Net.
Il modulo è dotato di un programma di Chiusura di cassa con il quale ottenere la totalizzazione di tutte le operazioni del giorno per ogni punto cassa, con controllo della coerenza dei fondi presenti rispetto agli incassi, pagamenti, versamenti e prelievi effettuati. Grazie a questo programma è possibile inoltre effettuare la chiusura di cassa anche nel giorno successivo, problema tipico degli esercizi come bar e ristoranti, o altri negozi che rimangono aperti con turni notturni e di conseguenze con l’esigenza di avere chiusure di cassa multiple giornaliere.
Grazie alle potenzialità offerte da installazioni in Terminal Server, l'operatore è in grado di vericare in tempo reale la disponibilità di prodotti anche su magazzini diversi da quello corrente, ad esempio in un altro punto vendita della catena o in sede.

Gestione Punti Vendita Extended
È richiesto il modulo Gestione Punti Vendita Base. Il modulo permette di gestire le fidelity card, differenziandole per tipologia e collegandole a specifici clienti e determinate promozioni. È garantita anche la possibilità di associare ad un determinato cliente differenti tipi di tessere. Le fidelity card possono essere utilizzate anche per una rapida identificazione del cliente. È disponibile inoltre un’interfaccia per la gestione delle promozioni in base a diversi livelli di dettaglio, regolando parametri quali: periodo di validità, giorni di applicazione, fasce orarie, reparti interessati, gruppi di articoli, etc. e con tipologie di promozioni con cumulo punti per valore o quantità, con sconti a percentuale, complessivi, a valore o listini particolari, 3x2 per articoli similari o misti, omaggi in base al raggiungimento di un determinato valore o in base all’acquisto di articoli specifici. Grazie alla funzione di accumulo punti è possibile gestire un catalogo premi con segnalazione automatica dell’eventuale possibilità di ritiro dei premi maturati.

Gestione Punti Vendita Recovery
È richiesto il modulo Gestione Punti Vendita Base. Grazie al funzionamento in modalità client-server, i dati sono sempre allineati e aggiornati in tempo reale; tuttavia, in presenza di più negozi remoti collegati on-line ad un’unica sede, nell’eventualità in cui un negozio sia costretto ad operare temporaneamente, in emergenza, in modalità disconnessa dal server principale, grazie all’utilizzo del modulo Gestione Punti Vendita Recovery potrà comunque utilizzare alcune funzioni base del modulo Gestione Punti Vendita come ad esempio emissione di documenti, chiusura di cassa, su una copia locale di dati e al momento del ripristino (recovery) del collegamento on-line potrà accodare sul server principale le operazioni svolte in locale durante il periodo dell’emergenza.

Software CRM

Il Modulo Software CRM di Business Net
Il modulo Software CRM di Business è stato progettato per dotare la...

Il Modulo Software CRM di Business Net
Il modulo Software CRM di Business è stato progettato per dotare la forza vendita di uno strumento semplice ed intuitivo per la gestione delle trattative commerciali di vendita e di tutte le attività correlate: ricerca di clienti o clienti potenziali, impostazione e monitoraggio di una trattativa, emissione e revisione di offerte, gestione di appuntamenti, incontri, telefonate, e-mail, contatti con clienti acquisiti e non, pre e post-vendita. La console unificata del modulo Software CRM consente in particolare di:

  • codificare clienti potenziali (Lead) o accedere all’archivio dei clienti acquisiti
  • associare a ciascun lead eventuali contatti, con relativi dati anagrafici e-mail, telefoni diretti, ecc.
  • attivare aprire una o più trattative (opportunità)
  • registrare "attività" previste ed eseguite relative a ciascun lead o trattativa
  • emettere e gestire "offerte" commerciali con la possibilità di gestire revisioni
Il modulo Software CRM è integrato con le altre funzionalità di Business Linea Net, anagrafiche clienti e relative destinazioni, ordini, magazzino, contabilità, scadenziario; ogni operatore commerciale, in base al suo profilo, può accedere in tempo reale a tutte le informazioni commerciali, amministrative, necessarie nel gestire il rapporto col cliente.

Gestione Offerte con il modulo Software CRM di Business Net
Per la generazione delle offerte, con il modulo Software CRM, si possono utilizzare modelli di MS-Word ©, unendo immagini, schede prodotto, associando righe dell’offerta, in maniera semplice ed intuitiva ed è possibile generare documenti in formato PDF. Tutte le e-mail inviate e ricevute, se attivato il modulo Business e-mail possono essere associate alle singole offerta. Il modulo Software CRM ed il modulo Software Customer Service, se presenti entrambi, condividono una serie di funzionalità e consentono interrogazioni e gestioni di dati comuni a operatori tecnici e commerciali. L’archivio dei lead è comune ai due moduli, così come l’archivio delle offerte; è possibile generare offerte da una “chiamata” o richiesta di assistenza, ma anche associare una “chiamata” ad una offerta inserita in precedenza.

Customer Service

Business Customer Service è lo strumento ideale per l'impresa che desidera gestire in modo efficace le attività di assistenza...

Business Customer Service è lo strumento ideale per l’impresa che desidera gestire in modo efficace le attività di assistenza, supporto tecnico e manutenzione su apparecchiature e impianti. Il modulo si rivela adatto sia per le aziende impegnate unicamente in attività di manutenzione, sia per quelle che commercializzano o producono direttamente impianti e apparecchiature soggette ad attività di manutenzione ed assistenza. Tutti gli operatori responsabili delle principali aree o procedure aziendali possono quindi usufruire delle funzionalità del Customer Service: dal singolo tecnico al responsabile di settore, dal responsabile acquisti, per quanto riguarda l’approvvigionamento dei ricambi, agli addetti al magazzino, dal personale amministrativo per la fatturazione degli interventi a contratto, all’agente che, in caso di integrazione con il modulo CRM, può valutare immediatamente tutte le attività tecniche post-vendita relative ai clienti acquisiti. Customer Service consente di gestire l’archivio degli impianti e delle attrezzature installate presso ciascun cliente, con la possibilità di identificare gli apparati con un numero di matricola e classificarli secondo diversi parametri quali, ad esempio, tipologia, ubicazione, data installazione, etc.
Con Customer Service si può definire la struttura tecnica interna dell’azienda con una sofisticata gestione delle risorse e l’agenda degli impegni di ogni tecnico, gestire le chiamate in assistenza telefonica con assegnazione agli operatori, con la possibilità di associare documenti e registrare le attività previste e consuntivate. Inoltre consente di effettuare la codifica a magazzino di apparecchiature, ricambi, accessori, forniti di codice seriale o matricola, gestire l’archivio del parco installato, definire le attività di manutenzione programmata, registrare i materiali necessari ed i materiali di consumo, gestire gli RMA (Reso Materiale Autorizzato) con gestione del carico e scarico di magazzino. Il programma permette di gestire i contratti di assistenza e noleggio con listini e canoni, il rinnovo e la fatturazione automatica e periodica dei canoni, la fatturazione automatizzata dei contratti con la possibilità di applicare logiche di costo-copia, contratti di servizi prepagati, fatture relative a rapportini per interventi a consuntivo.

Grazie ad un archivio di FAQ (Frequently Asked Questions), il personale tecnico può attingere a informazioni da una base di conoscenza relativa a specifici problemi e soluzioni; l’archivio è accessibile anche al momento dell’inserimento di una chiamata di assistenza. È possibile gestire uno scadenzario delle manutenzioni programmate con eventuali operazioni di richiamo e gestione degli SLA (Service Level Agreements). Il programma è integrato con Windows Office Word© e Outlook © con la possibilità di emettere preventivi per la manutenzione e la sostituzione di parti di ricambio, gestire messaggi e chiamate telefoniche.

Sistema qualità

Il modulo Sistema Qualità di NTS Informatica, permette di predisporre tabelle relative ai collaudi da effettuare ed i parametri aggiuntivi...

Il modulo Sistema Qualità di NTS Informatica, permette di predisporre tabelle relative ai collaudi da effettuare ed i parametri aggiuntivi di qualità per la registrazione dei dati nell’anagrafica dei lotti, qualora sia richiesta la gestione di una rintracciabilità lotti. ed eventi quali il ricevimento merce da terzisti e fornitori, versamenti a magazzino di prodotti e semilavorati, avanzamenti di fase. È possibile definire classi di fornitura a seconda della criticità, dei livelli di controllo a cui i fornitori possono essere soggetti, e dei piani di campionamento. La Valutazione dei fornitori, viene definita secondo la norma ISO 'sub-fornitori' in base alle non conformità, alla puntualità delle consegne ed alla corrispondenza quantità tra ordine e consegna. È possibile inoltre effettuare la registrazione dei dati relativi ai collaudi effettuati ed emettere rapporti di non conformità in relazione a collaudi negativi con la gestione degli “stati” del cosiddetto “RNC”, emesso, disposto, eseguito, verificato, con le relative firme. È prevista la possibilità di gestire trasferimenti automatici dei prodotti "non conformi" ad apposito magazzino e di gestire magazzino materiali in attesa di controllo o in attesa di definizione.

Analisi dati datawarehouse

Modulo Datawarehouse
Il modulo Datawarehouse di Business Excellence Net®...

Modulo Datawarehouse
Il modulo Datawarehouse di Business Excellence Net® è progettato per l'analisi dei dati gestionali aziendali. L’Utente può analizzare i dati provenienti dai moduli dell’area Commerciale, compresi i dati del CRM, Contabilità Generale e Scadenzario, Customer Service e, se installato, Contabilità Analitica.
Il sistema ricava i dati richiesti e li visualizza come griglia esportabile in MS-Excel©, come tabella Pivot e grafici. L'utente può espandere/comprimere nella tabella Pivot i totali (“drill-down”), spostare le dimensioni sulle righe o sulle colonne, escluderle, aggiungere e togliere colonne, modificare i filtri.
La struttura organizzativa del modulo Datawarehouse poggia sui datamart o “cubi”; per cubi si intendono insiemi di dati riferiti ad ambiti specifici come acquisti, vendite, consumi e quindi sulla distinzione tra dati quantità venduta, valore degli acquisti, numero dei colli ordinati, etc. e dimensioni, cliente, prodotto, mese, agente, zona, etc..
Il modulo permette agli utenti di inserire filtri e di aggiungere dati ottenuti dalla combinazione delle informazioni di partenza. Nello scenario “ciclo attivo e passivo” viene garantita la possibilità di analizzare contemporaneamente acquisti e vendite, o in alternativa carichi di produzione, vendite e acquisti, etc. (Drill-Across).

Modulo Datawarehouse Extended
Il modulo aggiuntivo Datawarehouse Extended permette di salvare i dati forniti dalle analisi, in vista di una successiva rivalutazione, “congelando” le relazioni esistenti (ad esempio: il codice categoria Cliente, il gruppo/sottogruppo merceologico, se modificati successivamente, etc.). Il programma fornisce all’utente una gestione di cruscotti in grado di rappresentare in modo intuitivo e semplice determinati “fatti” aziendali sotto forma di strumenti di metering analogici. Allo scopo di effettuare confronti ed integrazioni, Datawarehouse Extended permette di inserire nelle analisi, informazioni esterne al Software Gestionale ERP Business, informazioni contenute, ad esempio, in fogli elettronici MS-Excel© e ACCESS.

Produzione

Produzione - MRP (Material Requirements Planning)
Il modulo è stato progettato per soddisfare le esigenze di...

Produzione - MRP (Material Requirements Planning)
Il modulo è stato progettato per soddisfare le esigenze di pianificazione, avanzamento e controllo di produzione delle Piccole e Medie Imprese, operanti in diversi settori merceologici; dalle produzioni a catalogo, basate su previsioni di vendita con prodotti standard, a quelle su commessa nelle varie forme engineer to order, assembly to order, make to order, purchase to order, con prodotti ogni volta nuovi o con bassa ripetitività; dai processi produttivi continui, tipici ad esempio dei settori chimico o alimentare, a quelli basati su centri di lavoro, tipici dei settori meccanico, elettrico, elettromeccanico.

La pianificazione della produzione e dell’approvvigionamento di materiali è basata su logica M.R.P. (Material Requirements Planning), a capacità infinita. Il piano principale di produzione M.P.S. (Master Production Schedule) è costituito da ordini clienti, previsioni, costituite da impegni clienti aperti o a programma, liste di produzione e fabbisogni da commesse, generati dal Project Management, o da un mix di essi.

La schedulazione delle attività a capacità finita è garantita dal colloquio bidirezionale con Microsoft Project ©, per la pianificazione delle lavorazioni sui centri di lavoro e delle attività assegnate ai terzisti. Microsoft Project © è utilizzato in modo integrato per l’analisi delle risorse, per la gestione del “calendario operativo” dei vari centri di lavoro e delle attività e per ottenere il bilanciamento dei carichi. Il modulo è inoltre in grado di produrre tutti i rapporti in modalità grafica con diagrammi di Gantt e PERT, utili per valutare i carichi di lavoro, i punti critici, i surplus e deficit di capacità produttiva, nonché i tempi possibili di consegna di ordini e commesse, sulla base degli impegni già assunti.

Il modulo Produzione fornisce strumenti specializzati per la dichiarazione veloce, tramite lettori ottici barcode, delle ore lavorate sulla linea di produzione, per la notifica dell’esecuzione di fasi di lavoro e versamento finale a magazzino, con logica operativa ”a lavoro finito” o “start-stop”.
Con l’applicazione di Business viene gestito il conto lavorazione attivo e passivo, con evasione delle bolle di carico anche in presenza di lavorazioni di tipo assemblativo: n componenti in input ed un solo articolo in output.

Taglie & Colori per Aziende di Produzione
Con il modulo “Taglie e Colori - Produzione” è possibile definire le fasi di lavorazione per ogni modello, gestire la distinta tecnica dei materiali, con logiche di abbinamento per colori e per taglie. È possibile anche, operando per commessa, pianificare e ri-pianificare le lavorazioni e gli acquisti di materie prime ed accessori, sulla base degli ordini clienti, anche in funzione dei periodi di sovrapposizione tra campionario, riassortimenti e “pronto-moda”. 
Il modulo è dotato di molti strumenti a supporto delle attività logistiche: dichiarazione arrivo materiali; spedizione ai terzisti; ricevimento semilavorati dai fasonisti (aziende di confezioni che realizzano capi d'abbigliamento per conto terzi); dichiarazione delle lavorazioni interne e spedizione prodotti al cliente. Appositi strumenti di interrogazione permettono di valutare la disponibilità e la destinazione di materiali in giacenza ed in ordine, lo stato di avanzamento di singoli prodotti o commesse, le lavorazioni in corso presso i terzisti.

Project Management

Il modulo è stato progettato per soddisfare molteplici esigenze; da organizzazioni le cui attività principali si articolano in progetti...

Il modulo è stato progettato per soddisfare molteplici esigenze; da organizzazioni le cui attività principali si articolano in progetti commissionati, come ad esempio cantieristica civile, meccanica, elettrica e navale, a organizzazioni che hanno come attività principali la fornitura di beni e servizi come ad esempio progetti per il lancio di nuove linee di prodotto, progetti di marketing, attività di ricerca e sviluppo.
Il modulo Project Management consente di gestire in maniera integrata le commesse ed i progetti, fornendo strumenti per il controllo delle attività necessarie per il raggiungimento degli obiettivi prefissati.
Il sistema consente di determinare lo schema operativo nei modelli Work Breakdown Structure o Project Breakdown Structure, descrivendo la commessa ed eventuali contratti e riferimenti ad essa associati. Durante l’avanzamento, è possibile integrare la gestione delle commesse con la gestione della produzione e dell’ MRP. Inoltre, Project Management consente di rilevare separatamente sia i movimenti di tempo e costi verificatisi a fronte di un’attività come ad esempio operazioni di contabilità, emissione di documenti di magazzino, avanzamenti di produzione, sia movimenti relativi ad operazioni previsionali, come ad esempio ordini a fornitore, preventivi.

Archiviazione Documentale

Business File
Le Piccole Medie Imprese possono ottenere numerosi vantaggi...

Business File
le Piccole Medie Imprese possono ottenere numerosi vantaggi e benefici Con l’adozione di Business File il modulo per l’archiviazione elettronica dei documenti: risparmio, grazie alla riduzione dei documenti cartacei e dei costi di gestione degli archivi; produttività, grazie alla riduzione degli errori e della duplicazione delle informazioni; sicurezza, grazie ad un archivio digitale facile da proteggere e conservare il quale può essere fruibile con livelli di accesso differenziati per i vari utenti.
Business File consente di archiviare, classificare, fascicolare, ricercare e condividere qualsiasi tipo di file o di documento, sia in rete locale che tramite internet. Il software se integrato con Business, consente di archiviare e catalogare automaticamente i documenti prodotti dal sistema ERP. Collegato ad uno o più scanner, consente di indicizzare e memorizzare i documenti cartacei.

Business File visualizza i documenti con un visualizzatore integrato, che supporta il formato PDF e tutti i più diffusi formati grafici: TIF multi pagina, GIF, JPG, JPEG, BMP, oppure con un programma esterno associato al documento. Business File, una volta individuato il documento elettronico archiviato, permette di preparare automaticamente un messaggio di posta elettronica che include il documento come allegato.

L’integrazione di Business File con il programma ERP Business Linea Net prevede tabelle di base predefinite legate ad alcuni oggetti provenienti dal gestionale, quali ad esempio le anagrafiche clienti, fornitori e articoli. Il sistema viene fornito con una serie di categorie preconfigurate che rispecchiano i tipici documenti di Business, quali ad esempio impegni cliente, ordini fornitore, DDT ricevuti ed emessi, fatture immediate, registrazioni di prima nota. È possibile creare nuove categorie di documenti, aggiungere campi personalizzati per ogni categoria e personalizzare l’interfaccia di indicizzazione.
In fase di archiviazione Business File è in grado di popolare automaticamente i campi di una categoria definiti dall’utente prelevandoli dall’oggetto di Business (ad esempio, nel caso di una registrazione contabile di una fattura ricevuta, il sistema consente di popolare nella categoria i riferimenti della registrazione, i dati del fornitore e della partita).

Per i documenti di origine esterna a Business, l’utente può selezionare manualmente i documenti elettronici da associare all’oggetto, mentre per quelli prodotti da Business (ad esempio le fatture attive o gli impegni/ordini), il sistema consente di procedere in automatico alla generazione del documento in formato PDF ed alla sua archiviazione con la possibilità di scegliere in fase di parametrizzazione il report da utilizzare.

Modalità di installazione
È possibile installare Business File in due diverse modalità:

  1. stand alone
  2. integrata al programma ERP Business o ad altro gestionale in uso

Scarica le brochure

Scarica le brochure



Sede

Filiale

Sistemi Contabili spa

Messaggio inviato con successo.


Sede: Via Capitelvecchio, 20

 

36061 Bassano del Grappa (VI)

Fax 0424 529409

Filiale: Via Longhin, 103

 

35129 Padova (PD)